Ottobre 26, 2021

Lamezia in strada

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Fiorentina-Napoli: il Napoli torna alla Fiorentina e continua a guidare con vittorie complete

In questo Napoli, con Fabin Ruiz titolare, non c’è nessuno a fermarlo. Ha avuto un duro test contro la Fiorentina, ma Ho vinto la rimonta (1-2) Rimane capolista con tutti i punti: 21 su 21, guida l’Inter con quattro punti e il Milan con cinque, e conclude il settimo turno contro l’Atalanta.

Stranamente, il gioco è iniziato male. Il leader del “calcio” soffocato dalla pressione della “viola”. In vantaggio al 28′, inoltre, gli allievi di Vincenzo Italiano, schierati con Odriozola e Calin titolari.. Lucas Martinez mercoledì manda un messaggio rosso esteso da Vlahovic.

Ma il nazionale argentino, ex River, è passato da eroe a cattivo in 10 minuti. Victor Osimhen lo colpisce ancora e Martínez Quarta finisce per colpirlo in area. Pena. Tuttavia, il testo 1-1 era complesso. Dragovsky ha sospeso Insigne dalla massima punizione e dal successivo rifiuto … Ma Hirving Lozano ha segnato nel terzo.

Il cileno Osimhen è riuscito a segnare al limite del primo tempo… ma Raggiunto l’1-2 finale non appena iniziato il secondo tempo. Il laboratorio di Luciano Spalletti è tornato operativo. Zelensky ha commesso un errore laterale che anche Rahmani, che ha preso tutto, ha segnato con un colpo di testa. Già cinque gol su calcio piazzato aggiungono “Napoli”.

Da allora il Napoli si è accontentato di contenere gli attacchi della Fiorentina, che non è riuscito a generare occasioni con molti rischi.

READ  Premier League: Kane resta fedele al Tottenham: "Non potevo credere a quanto fossero cattivi"