Febbraio 2, 2023

Lamezia in strada

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Fonti Associated Press: Giants ritarda l’accordo con la Corea

I San Francisco Giants hanno rinviato una conferenza stampa prevista per martedì per presentare Carlos Correa come nuovo titolare dopo che un problema medico è emerso durante un test all’interbase di Porto Rico, hanno detto due persone che hanno familiarità con la situazione.

Le due fonti hanno parlato con l’Associated Press in condizione di anonimato perché i Giants non hanno annunciato pubblicamente i dettagli dell’accordo da 350 milioni di dollari, 13 anni, con la Corea.

Il club, infatti, non ha nemmeno confermato che la conferenza convocata quel giorno aveva lo scopo di offrire l’ambito svincolato.

Una persona ha confermato che questa conferenza era destinata ad accogliere la Corea e che è stata sospesa perché le parti erano in attesa dei risultati di alcuni test. Una seconda persona ha commentato che si è verificato un problema medico durante le visite mediche del giocatore portoricano.

Il 13 dicembre, Correa e i Giants hanno concluso il mega accordo, che dipende da test rigorosi, secondo una persona. Il giocatore è stato nell’elenco dei disabili sette volte durante i suoi otto anni di carriera.

La conferenza era prevista per le 11:00 PST (1900 GMT) all’Oracle Park, ma è stato annunciato con circa tre ore di anticipo che non avrebbe avuto luogo, senza spiegarne il motivo.

Non è chiaro se le due parti avessero discusso di rinegoziare il contratto dell’atleta.

279 con 155 fuoricampo e 553 RBI in otto stagioni di major league. Ha anche recitato nei playoff, con 18 fuoricampo e 59 RBI in 79 partite.

Forse l’unica macchia sul curriculum di Correa ha a che fare con la sua resistenza. Ha giocato almeno 150 partite in una stagione solo una volta, a causa di vari infortuni.

READ  Atletica: un piano per assassinare Tyrup potrebbe nascere durante i Giochi... e per la proprietà

Un anno fa, è diventato un free agent dopo aver lasciato gli Houston Astros e aver firmato un accordo da 105,3 milioni di dollari con i Minnesota Twins. Quell’accordo dava al giocatore il diritto di rescindere dopo un anno e durante quel periodo ha accumulato $ 35,1 milioni.

Così, la star ha deciso due volte di tentare nuovamente la fortuna nel mercato.

L’importo garantito del 28enne con i Giants sarebbe il quarto più alto nella storia del baseball.

Mike Trout ha un contratto di 12 anni da 426,5 milioni di dollari con i Los Angeles Angels. Mookie Betts firma un contratto di 12 anni da 365 milioni di dollari con i Los Angeles Dodgers, mentre Aaron Judge riceve 360 ​​milioni di dollari nel suo contratto di nove anni per restare con i New York Yankees.

Questo ultimo contratto è stato annunciato ufficialmente martedì.

291 con 22 homer e 64 RBI nella sua unica stagione con il Minnesota. È stato preso con la prima bozza complessiva da Houston nel 2012 e ha contribuito a guidare gli Astros alla loro prima vittoria nelle World Series nella storia della franchigia nel 2017.