Dicembre 4, 2021

Lamezia in strada

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Gary ed Echevery vincono e si incontrano nei quarti di finale

Nicholas Gary (166 punti) ha riconquistato il suo miglior tennista e ha raggiunto i quarti di finale al Campinas Challenger.. Cileno preciso, solido e fidato Ha battuto l’argentino Camilo Ugo Carabelli (209 punti) per 6-1, 6-2 In appena un’ora di gioco.

Nato a Santiago nel 1995, si è classificato 38esimo nel ranking mondiale. Tuttavia, diverse sconfitte e soprattutto una dura punizione, lo hanno messo da parte dai vertici del tennis. Un anno dopo la sanzione della Federazione Internazionale di Tennis per “violazione delle regole antidoping”, Gary sta attraversando un grande momento ed è tornato in pista nel circuito Challenger.

Esattamente quello che ha fatto al primo turno contro Federico Correa, testa di serie, e lo ha convalidato agli ottavi contro Carpelelli. è stato imposto con la forza e Affronterà, nel prossimo turno, un altro gruppo di bianchi: Thomas Echevery (129°). Si dice che La Plata che sta lottando per entrare per la prima volta nella sua carriera vertice 100, si è conclusa una grande partita contro il tedesco Nicolas Kuhn (240 gradi) Rimase con la partita 3-6, 6-4, 6-1 dopo due ore e 40 minuti di intensità.

Andrea Cuccini Ha giocato anche a Campinas ma è stato eliminato dal 20enne kazako Timofey Skatov (259° posto). In un duello ferocemente conteso, soprattutto nel primo set, l’argentino È caduto 7-6 (2) 6-2.

READ  Pugilato: Manny Pacquiao, 42 anni: "Sono tipo 24"