Giugno 27, 2022

Lamezia in strada

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

GCM Mining ha riferito che la produzione di oro a maggio è stata di 18.507 once a Segovia

Società GCM EstrazioneÈ stato annunciato, guidato da Lombardo Paredes, che per il mese di maggio, la produzione di oro a Segovia, Antioquia, è stata di 18.507 once, rispetto alle 17.936 once d’oro del maggio dello scorso anno.

Nel suo bilancio da inizio anno, GCM Mining ha indicato che la produzione totale di oro per i primi cinque mesi del 2022 è stata di 86.779 once, con un aumento rispetto a 84.467 once durante i primi cinque mesi dello scorso anno. Allo stesso modo, la produzione totale di oro a Segovia negli ultimi 12 mesi alla fine di maggio 2022 è stata di 208.701 once, con un aumento di quasi l’1% rispetto al 2021.

In altri rapporti, la Gold and Silver Exploration, Development and Production Company riferisce che l’espansione dell’impianto di lavorazione dell’azienda a Segovia a 2.000 tonnellate al giorno (“tpd”) è in via di completamento e dovrebbe culminare a luglio. La società è sulla buona strada per soddisfare le previsioni di produzione annuale del 2022 comprese tra 210.000 e 225.000 once d’oro.

GCM Mining ha lavorato un totale di 52.731 tonnellate nel maggio 2022 nel suo stabilimento di Maria Dama a Segovia, rappresentando una produzione media giornaliera di 1.701 tonnellate al giorno, rispetto a 49.089 tonnellate e 1.584 tonnellate al giorno nel maggio 2021. Segovia ha registrato una media di 12,1 g/t a Maggio 2022 rispetto a 12,6 g/t di maggio dello scorso anno. Nei primi cinque mesi del 2022 sono state lavorate a Segovia un totale di 246.352 tonnellate (equivalenti a 1.631 tonnellate al giorno) con una prevalenza media di 12,2 g/t, a fronte di un totale di 229.747 tonnellate (equivalenti a 1.522 tonnellate al giorno ) con una prevalenza media di 12,7 g/tonnellata nei primi cinque mesi dello scorso anno.

READ  Secondo Bill Gates, Elon Musk potrebbe complicare le cose su Twitter

L’azienda ha anche lavorato una media di 93 tonnellate al giorno di sterili nel maggio 2022 nel suo stabilimento polimetallico di Segovia, con il risultato che circa 130 tonnellate di concentrato di zinco e circa 94 tonnellate di concentrati di piombo sono state immagazzinate in magazzino. La società ha risolto il contratto di fornitura dei concentrati all’inizio del mese e sta preparando le prime consegne che dovrebbero avvenire alla fine di questo mese. La produzione del centro che potrebbe essere consegnata a maggio 2022 è stimata in 114.000 libbre di zinco, 124.000 libbre di piombo, 9.500 once d’argento e meno di 50 once d’oro. Le quantità effettive consegnabili sono soggette a modifiche e saranno finalizzate una volta spediti i concentrati.

Approvazione dividendi mensili

GCM Mining ha anche annunciato che il suo Consiglio di amministrazione ha annunciato l’imminente distribuzione mensile di dividendi da
CAD 0,015 per azione ordinaria saranno pagati il ​​15 luglio 2022 agli azionisti registrati alla chiusura
delle attività il 30 giugno 2022.