Dicembre 2, 2021

Lamezia in strada

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Genuso viaggia in Francia e in Italia attraverso lo Zero Bovini

Tra 12 giorni il sindaco Gustavo Gennuso lascerà Bariloche perché farà parte di una commissione e sarà accompagnato dai nominati per la Cartre Alta Patagonia, azienda diretta in Europa. Natalia Almonacid, presidente del Consiglio comunale, si occuperà del movente Da questo venerdì fino al prossimo 7 dicembree.

La delibera comunale che ha portato alla trasferta di Gennuso indica che il piano di ammodernamento di Zero Catol investirà 22 milioni di dollari in cinque anni.

“Le nuove piste dal design moderno, l’ampliamento del sistema di produzione del ghiaccio e soprattutto i nuovi impianti di risalita made in France sono la chiave di questa rubrica che migliora l’esperienza degli sciatori”, spiega.

Evidenzia inoltre il fatto che la società di offerta Catedral Alta Patagonia ha “coordinato un tour con lo staff e gli ospiti di Capsa”. “La chiamata è stata fatta dall’industria che fornisce attrezzature e ingegneria per implementare il piano generale”, afferma. Non è chiaro chi stia finanziando il viaggio dell’entourage.

In Francia, POMA, il leader mondiale nella produzione di attrezzature di sollevamento con sede a Grenoble, è in programma di visitare l’impianto di produzione e conoscere il processo di costruzione di ascensori a quattro e sei volte che Capsa (uno) ha acquistato. Saranno installati l’anno prossimo).

“In tal caso, il sindaco terrà incontri etici e gestionali con i funzionari di Grenoble, concluderà un accordo amichevole tra le due città e rafforzerà il rapporto tra scienza e tecnologia”, afferma la risoluzione.

Successivamente, si recheranno nella città italiana di Bolzano per visitare Technolbin, una delle aziende fornitrici che organizzeranno il viaggio. Infine, è previsto un tour di Prolbe, uno studio di ingegneria con sede a Madonna de Campigilio. In questo caso, Benvenuti a vedere lo sviluppo del design del serbatoio per la produzione di ghiaccio artificialeIl sindaco sarà accolto da funzionari locali e rappresentanti della comunità imprenditoriale”, ha affermato.

READ  Coppa Davis 2021: Soneko e Sinner attraversano gli Stati Uniti: l'Italia impressiona all'esordio

Attrezzatura

La risoluzione afferma che entro l’inverno del 2022, il Cerro Catedral avrà una nuova sedia a quattro posti nella sezione “connessione” che arriva fino a 1.900 metri, e nuove piste nel settore aumenteranno la superficie di scorrimento del 25% del 25% . Della montagna.

Questo nuovo mezzo sarà prodotto dalla società francese POMA. Il modello della tavola è la “Orion”, una sedia a morsa fissa a quattro pieghe con una capacità di 2000 passeggeri all’ora.

Capsa ha acquisito due apparecchiature O’bellx, un sistema di sparo a valanga remoto rimovibile basato sull’esplosione di una miscela di idrogeno e ossigeno, che sarà operativo dall’inverno del 2022. Secondo il rapporto, i dispositivi sono stati prodotti dalla società francese TAS. “Una soluzione innovativa basata sulla prevenzione delle valanghe in aree difficili a causa del loro accesso o delle condizioni del terreno.”

La risoluzione afferma inoltre: “Per l’arrivo di questi componenti, l’amministrazione e il team di importazione di Cரல்tral alta Patagonia stanno lavorando duramente sul coordinamento e sulla logistica delle navi che trasportano merci dall’Europa”.

Ai primi di dicembre è previsto l’arrivo di circa 20 container da 40 piedi del tipo “open top”, insieme a torri di sollevamento, bilancieri, marciapiedi e pezzi di impianto di produzione del ghiaccio.