Maggio 30, 2024

Lamezia in strada

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

George Gatsch (JPMorgan AM): “Le possibilità che gli Stati Uniti entrino in una recessione sono aumentate notevolmente”. |  un lavoro

George Gatsch (JPMorgan AM): “Le possibilità che gli Stati Uniti entrino in una recessione sono aumentate notevolmente”. | un lavoro

George Gatsch è l’amministratore delegato di JPMorgan Asset Management, uno dei più grandi gestori di fondi al mondo che gestisce quasi $ 2,5 trilioni di attività, più del doppio delle dimensioni dell’economia spagnola. Questa settimana, l’ente ha tenuto il suo evento annuale a Londra con i giornalisti europei.

Chiedere. Dopo 15 anni abbiamo di nuovo una crisi finanziaria. Pensi che questa volta sia diverso?

Risposta. Le crisi finanziarie tornano sempre di tanto in tanto. Nella storia dei mercati finanziari questa situazione non è rara, ma credo che le condizioni siano completamente diverse adesso rispetto a 15 anni fa. Il fattore differenziale è la velocità con cui le autorità hanno risposto al reindirizzamento della situazione. La banca della Silicon Valley ha impiegato appena 24 ore per decidere dopo che sono emersi i primi problemi di liquidità e garanzia dei depositi. La stessa cosa è successa con le autorità svizzere, che si sono mosse rapidamente nel caso Credit Suisse.

D: Le autorità svizzere non hanno creato maggiore incertezza con la loro decisione di dare priorità agli investitori nel debito convertibile?

R è stato trovato. Quello che posso dire è che il messaggio inviato dalle autorità del Regno Unito e dell’UE in merito alla priorità degli obbligazionisti rispetto agli azionisti è importante. La decisione della Svizzera di pagare gli azionisti piuttosto che i debitori è piuttosto insolita.

D: Le misure adottate sono sufficienti per riportare la calma sui mercati?

R è stato trovato. Penso di sì, nonostante ci sia ancora una certa pressione sulle banche regionali più piccole negli Stati Uniti. Dobbiamo agire con cautela e studiare l’impatto di quanto accaduto sui livelli del credito e sull’economia in generale. Penso che sia ancora difficile fare previsioni al momento. Sarà inoltre necessario conoscere le conseguenze degli aumenti dei tassi di interesse in altri settori come il mercato immobiliare e nei mercati privati, sia per le azioni che per il debito.

READ  Gli stipendi a Wall Street brasiliani stanno diminuendo, ma sono ancora...

D: Perché sei preoccupato per il settore immobiliare e l’industria del capitale di rischio?

R è stato trovato. Queste regioni non hanno molta trasparenza in merito alle loro valutazioni e prezzi e sono sempre colpite quando i mercati del credito sono sotto stress. Ci saranno anche conseguenze per le restrizioni al credito nell’area del capitale di rischio e del finanziamento delle società tecnologiche.

S. Pensa che, a causa di tutto quello che è successo alle banche, ora ci sia una maggiore possibilità di recessione negli Stati Uniti rispetto a un mese fa?

R è stato trovato. Sì, c’era molto ottimismo nel mercato circa il potenziale per un lieve rallentamento economico e questo può essere visto con il rimbalzo dei mercati azionari all’inizio dell’anno. Ora penso che le probabilità che l’economia statunitense entri in una recessione a un certo punto dell’anno siano aumentate in modo esponenziale. La recessione sarà probabilmente lieve, ma non abbiamo ancora visto l’impatto reale del più grande aumento dei tassi di interesse dal momento che disponiamo di dati sui tassi. La Federal Reserve ha alzato nuovamente i tassi di interesse questa settimana. Dovresti fare una pausa. Penso che questo rally sarà l’ultimo del ciclo di politica monetaria inasprimento iniziato un anno fa.

D: Le banche centrali sono andate troppo in là e troppo in fretta?

R è stato trovato. Molti dei nostri analisti diranno di sì perché non hanno concesso al sistema abbastanza tempo per assorbire questi aumenti di prezzo.

D: La tua azienda spende mezzo miliardo all’anno per gli ingegneri. L’industria si sta dirigendo verso una situazione in cui gli ingegneri sono più importanti dei manager?

READ  Euromoney seleziona Santander come "Migliore banca al mondo" per le PMI, l'inclusione finanziaria e i mercati emergenti

R è stato trovato. Penso che entrambi i profili siano importanti in questo settore, ma direi che le entità che avranno successo in futuro saranno quelle in grado di assumere e trattenere buoni ingegneri e attrarre e formare buoni gestori di portafoglio. Dobbiamo diventare un’azienda interessante per gli ingegneri.

S. Esatto, ora le grandi aziende tecnologiche stanno licenziando migliaia di lavoratori. È un’opportunità per l’industria del risparmio gestito attrarre tali talenti?

R è stato trovato. Sì, è un momento incredibile. Molte di queste aziende non hanno mai licenziato nessuno perché negli ultimi anni l’unica cosa che sapevano era gente che firmava e firmava. È cresciuto molto rapidamente poiché abbiamo attraversato per centinaia di anni diversi cicli economici. Siamo molto attivi nell’assunzione di analisti di dati ed esperti di intelligenza artificiale…

D: In che modo pensi che i big data o l’intelligenza artificiale trasformeranno questo business?

R è stato trovato. Penso che cambierà tutto e infatti lo stiamo già vedendo. Il dibattito non riguarda le macchine e gli esseri umani, ma piuttosto su come ottenere l’interazione tra i due e utilizzare le macchine per aumentare la produttività e migliorare il processo decisionale dei manager.

D: Il settore della gestione patrimoniale sta diventando sempre più un business ad alto volume. La scala è essenziale per gli investimenti, lo sviluppo tecnologico e l’attrazione dei talenti. Pensi che questa crescita avverrà naturalmente o stai valutando anche opzioni di crescita attraverso acquisizioni?

R è stato trovato. Stiamo esaminando entrambe le opzioni perché, ma è molto difficile eseguire acquisizioni con successo a causa delle differenze culturali esistenti. Ora preferiamo coltivare organicamente, piuttosto che attraverso gli acquisti.

READ  La banca centrale ha emesso una delle maggiori restrizioni sull’acquisto di dollari

Segui tutte le informazioni per Economia E un lavoro In Facebook E Cinguettioo sul nostro sito Il notiziario settimanale

Agenda di cinque giorni

Le date economiche più importanti della giornata, con chiavi e contesto per comprenderne la portata.

Ricevilo nella tua posta