Settembre 25, 2022

Lamezia in strada

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Gerardo Martino porterà Marcelo Flores in Qatar 2022… almeno come sparring partner

Fonti consultate da ESPN hanno rivelato che Flores ha incontrato in Spagna “Tata”, che lo ha informato che farà parte della squadra che si recherà in Qatar il prossimo novembre.

Messico – Marcelo Flores Biglietto aereo per il viaggio Qatar Almeno il prossimo novembre combattimento subordinare nazionale messicana chi parteciperà alla Coppa del Mondo.

fonti all’interno Scelta nazionale stressato ESPN Che il 18enne trequartista abbia incontrato l’allenatore Gerardo Martino In Spagna, dove ha detto a “Tata” Flores che lo avrebbe portato alla prossima Coppa del MondoO nella lista finale di 26 giocatori o come uno dei sette o otto giocatori di riserva a fare la propria parte combattimento Per allenare la squadra del Tricolore.

Gli informatori hanno confermato a ESPN Questo prima che la vittima fosse persa Gesù Manuel Tecateto Corona“Tata” Martino è ancora titubante sui quattro aspetti estremi che possono portare a Globalismo Potrebbe essere uno di questi posti MarcelloIl tecnico argentino gli ha chiesto di alzare al massimo il suo livello e sfruttare l’opportunità di giocare ogni settimana al Real Oviedo nella seconda divisione spagnola.

Oltre a questo Herving Lozano E ad Alexis Vega è assicurato il loro posto Globalismo E che Uriel Antona e Diego Linez Sembra tenersi per mano come finali, ci sono altri oggetti come fiori e Roberto Alvarado che ha chiamato Scelta senior L’anno scorso può riempire un occhio Martino Meno di tre mesi dal Qatar 2022.

Nelle ultime settimane, Marcelo Flores Ha avuto un’attività costante con la sua squadra, il Real Oviedo di seconda divisione in Spagna. Ha anche acquisito la proprietà sotto la guida dell’allenatore John Perez Polo.

READ  "Di cosa parleremo di calcio...quando accadranno queste cose?": Fabian Bustos, allenatore del FC Barcelona, ​​è sconvolto dall'arbitro della partita dell'Orense | Campionato Nazionale | Gli sport

“Marcelo ci dà coraggio, e dividendo l’avversario lo fa ripiegare. In più ha la qualità e il tiro. In ogni caso bisogna essere sereni con lui e cercare di aiutarlo perché è un giovanissimo ragazzo, sono molto contento della sua posizione”, ha commentato il giocatore di Oviedo sul centrocampista in prestito dall’Arsenal.