Maggio 16, 2022

Lamezia in strada

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Gestore shock di sistema

Secondo Stephen Cake, l’ostacolo viene da Nintendo come titolare dei diritti.

volta gioco del cubo È apparsa una varietà di videogiochi e i fan dell’horror li ricordano con particolare interesse oscurità eterna. Lanciato nel 2002, questo titolo è stato una buona parte dei giocatori con una trama combinata Mistero e minacce delle forze del maleEd ecco perché perdere il seguito Per concludere questa meravigliosa avventura.

Nintendo possiede i diritti di proprietà intellettualeAnche se non abbiamo più la possibilità di goderci un sequel sviluppato dallo studio originale Cavalieri di siliciogià scomparso, ci sono ancora speranze su a remake. Era esattamente un pensiero Torta StefanoCEO di Nightdive Studio e Direttore del Futuro Edizione shock di sistemaE sembra che abbia già discusso con Nintendo per riportare in vita il segmento horror.

Kick ha abbandonato queste intenzioni in un tweet che evidenziava l’avvertimento di Nintendo quando lavorava con sviluppatori di terze parti che Nightdive Studio sarebbe interessato Crea un remake di altri giochi classici. All’interno di questo, il CEO ha osservato che l’oscurità eterna è “in cima alla tua lista‘, quindi la decisione finale spetta a Big N. Dopotutto, sono loro che detengono i diritti di proprietà intellettuale.

Questo non è solo un aneddoto, ma anche un promemoria che c’è il desiderio di vedere una nuova versione dell’oscurità eterna. I critici non lo hanno classificato come assurdo Uno dei migliori videogiochi horrorSoprattutto se consideriamo quella la sua avventura trascende la paura e il terrore. In entrambi i casi, La palla è nel campo di Nintendoquindi dovremo aspettare ulteriori notizie in futuro, se ciò dovesse accadere.

READ  RISPARMIA SPAZIO CON IL SUPPORTO TV DA 55" PIÙ VENDUTO: Risparmia spazio con il PORTA TV DA 55" PIÙ VENDUTO | Spettacolo

Di più: oscurità eternaE il remake E il edizione del sistema d’urto.