Settembre 25, 2021

Lamezia in strada

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Giocattoli riciclati: “Il nostro obiettivo è creare uno spazio per l’apprendimento e la creatività” – Unidiversidad

Certo, quando andiamo a Butta via una bottiglia di plastica, un pezzo di cartone, di gomma o un tappoNon smettiamo mai di pensare alla possibilità di riutilizzarlo produzione di giochi Il sorriso nasce nei ragazzi e nelle ragazze. Tuttavia, ci sono persone che hanno trovato più che utili per tutti i rifiuti che smaltiamo.

Questa è la situazione Urban Recovery Cooperatives (Regno Unito) a Mendoza, Los Trionvadores e COREME Che è in concomitanza con il programma Social Economics and Environment (ESA) presso UNCUYO Social Innovation DistrictHanno deciso di creare uno spazio per l’apprendimento e la creazione di giochi con materiali riciclabili: “Laboratorio di gioco”. Viviana Paredes Parla con il coordinatore del programma ESA del Segretariato per l’estensione e il collegamento tramontoSu questo progetto, i suoi obiettivi e le proposte nel Mese dei Bambini.

“Il laboratorio dei giocattoli è uno spazio per esprimere le cooperative di recupero della contea UNCUYO e delle aziende che vorrebbero partecipare. Dallo scorso anno abbiamo sviluppato laboratori di formazione con cooperative di recupero / EPer hometo, los trionvadores e corim, con l’obiettivo di promuovere un processo produttivo di realizzazione di giocattoli con materiali riciclabili come una proficua esperienza a valore aggiunto. Inoltre, intendiamo che le aziende si uniscano a questo laboratorio per raggiungere più bambini”, ha affermato il coordinatore.

Per quanto riguarda il mese dei bambini, Paredes ha detto che questa volta stanno lavorando con la cooperativa COREME. Come risultato di questo grande sforzo, sono state progettate due proposte di giochi educativi: Pescatutti e Recetasquet, Realizzati in cartone, bicchieri e palline di polistirolo, beccucci per soda, coperchi per dentifricio, lana e sughero, sono tutti riciclabili e separati artigianalmente. “Mettere sul mercato il potenziale di Azione e Solidarietà ad agosto”, ha affermato Viviana.

READ  Cercado de Lima: una discarica non ufficiale diventa uno spazio verde per il comune di Lima MML nndc | Ingranaggio

Oltre a promuovere la responsabilità e il rispetto sociale e ambientale, i valori dell’economia sociale e solidale, il progetto mira anche a sensibilizzare sulla destinazione dei rifiuti e sul lavoro dei raccoglitori e riciclatori di rifiuti e aggiungere più persone alla causa. “L’obiettivo di questo progetto, oltre a sensibilizzare sui rifiuti, è quello di incorporare aziende come quelle che compongono Valos, per aiutarci con questa iniziativa di netturbini urbani. Pertanto, abbiamo bisogno dell’aiuto delle aziende di Mendoza per rendere questo progetto un bene maggiore, Non solo per i più piccoli che apprezzeranno il gioco e sorridono, ma anche per l’ambiente”, ha continuato Viviana Paredes, Coordinatrice del Programma ESA del Segretariato per l’Estensione e la Comunicazione di UNCUYO.