Maggio 20, 2024

Lamezia in strada

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Giornata mondiale della meteorologia 2023

Ogni 23 marzo si celebra in tutti gli angoli del nostro pianeta la Giornata Mondiale della Meteorologia. Ciò viene fatto in questa data per commemorare l’entrata in vigore del trattato internazionale che disciplina i servizi meteorologici in tutto il mondo. Per quest’anno 2023, l’anniversario è speciale, in quanto celebra anche il 150° anniversario della creazione dell’Organizzazione meteorologica mondiale (OMM).

Ogni anno viene scelto un tema rilevante per fare da cornice ai festeggiamenti e anche per sottolinearne l’importanza per la vita dell’intera popolazione del nostro pianeta. Nel caso del 2023, il tema scelto è stato “Il futuro del tempo, del clima e dell’acqua attraverso le generazioni”.

Dal 1873, cioè 150 anni fa, fu istituita in quell’anno, in un’epoca di inquinamento industriale, l’Organizzazione meteorologica internazionale, che ha preceduto l’Organizzazione meteorologica mondiale, che oggi è un’agenzia specializzata del sistema delle Nazioni Unite. Le attività umane erano nella loro infanzia.

Il tema scelto per quest’anno 2023, Mira a evidenziare gli sviluppi tecnologici passati, i progressi attuali e il futuro, che vanno dalle previsioni del telegrafo e del trasporto merci alla fine del XIX secolo ai supercomputer e alla tecnologia spaziale, nonché all’intelligenza artificiale che esiste oggi. Tutti questi sviluppi sono stati molto importanti nelle previsioni meteorologiche, e soprattutto. Nei primi allarmi, che salvano vite umane in caso di fenomeni meteorologici pericolosi, come uragani, forti piogge, ecc.

Nello specifico, negli ultimi decenni c’è stato un aumento significativo di questi eventi meteorologici estremi, siano essi uragani, tempeste elettriche, incendi e forti piogge, tra gli altri.

Infatti, la temperatura media globale è ora superiore a 1°C. superiore a quello di 150 anni fa. Il nostro clima è più estremo, il nostro oceano è più caldo e più acido, il livello del mare si sta alzando e i ghiacciai e il ghiaccio si stanno sciogliendo. Il tasso di cambiamento sta accelerando.

READ  Cuba è presente a una conferenza sullo sport in Azerbaigian
Nel nostro clima che cambia, le ondate di calore stanno diventando più frequenti e intense.
Nel nostro clima che cambia, le ondate di calore stanno diventando più frequenti e intense.

Ciò significa che è urgente agire Ridurre le emissioni di gas serra e garantire che le generazioni future sopravvivano e prosperino sul nostro pianeta.

La scienza e la tecnologia hanno compiuto importanti progressi nei sistemi di previsione meteorologica e climatica e nella prevenzione di fenomeni pericolosi (Foto: Meteored)
La scienza e la tecnologia hanno compiuto notevoli progressi nei sistemi di previsione meteorologica e climatica e nella prevenzione dei fenomeni pericolosi. Foto: meteorite

Ma non è tutto negativo, i progressi scientifici e tecnologici compiuti negli ultimi anni hanno migliorato l’accuratezza delle previsioni meteorologiche e dei primi allarmi che salvano vite umane. Enormi quantità di dati vengono condivise liberamente in una società sempre più ampia e ci sono nuovi strumenti tra cui l’apprendimento automatico e l’intelligenza artificiale. Non era più il tempo in cui il lento telegrafo permetteva di trasmettere alcune osservazioni meteorologiche.

Ci sono stati anche progressi significativi negli sforzi per monitorare, simulare e proteggere le visioni di come potrebbe essere il clima futuro, il che senza dubbio supporta importanti processi decisionali.

Il motivo principale per celebrare la Giornata Mondiale della Meteorologia è quello di sensibilizzare gli uomini e i vari governi del mondo, al grande ruolo svolto dalla cura e dalla conservazione del clima e dell’ambiente che ci circonda, al fine di preservare la vita sulla Terra.

Gli eventi meteorologici estremi stanno diventando più frequenti e anche più gravi: uragani, forti piogge, siccità, incendi, ecc.
Gli eventi meteorologici estremi stanno diventando più frequenti e anche più gravi: uragani, forti piogge, siccità, incendi, ecc.

Inoltre, si sta lavorando per trovare un modo per mitigare gli effetti dei cambiamenti climatici avvenuti negli ultimi anni ed evitare che diventino cambiamenti climatici irreversibili, con gravissime conseguenze per il nostro pianeta e per chi lo abita. Una chiara bandiera rossa è che gli ultimi otto anni sono stati i più caldi da quando i record storici di temperatura sono stati registrati per quasi 200 anni.

Non c’è dubbio che il tempo, il clima e il ciclo dell’acqua saranno più diversi in futuro rispetto al passato. I servizi meteorologici, climatici e idrologici aiuteranno l’umanità ad affrontare le varie sfide climatiche ea sfruttare le opportunità per costruire un mondo migliore.

READ  Jill Biden conclude il tour in America Latina - NBC 7 Miami