Ottobre 19, 2021

Lamezia in strada

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Gli esperti consigliano all’Italia di aumentare la capacità per gli eventi all’aperto

ROMA, 28 settembre (EFE) Il governo dovrebbe consigliarvi sull’epidemia Govt-19.

Alla prossima riunione del gabinetto prevista per questo mercoledì, il dipartimento potrebbe espandere la sua capacità poiché chiede urgentemente al settore di riattivare la sua economia.

Secondo un rapporto del Science Group diffuso ieri sera, nell’area bianca i programmi a bassa infettività possono essere organizzati a pieno regime se i partecipanti sono muniti di certificato sanitario, mentre all’interno è ridotto all’80%; Attualmente è consentito riempire solo metà della stanza.

Per quanto riguarda gli stadi e gli impianti sportivi, è consentita la capienza del 75% all’aperto a condizione che sia distribuita al pubblico in tutti i settori e il 50% al chiuso.

Il CDS raccomanda che le indicazioni per l’uso delle mascherine chirurgiche vengano costantemente rispettate in tutte le fasi della manifestazione e che sia posta la massima attenzione alla qualità degli impianti di ventilazione.

“Non sono previste restrizioni all’accesso ai musei, ma si raccomanda di garantire che le corse siano organizzate per favorire lo spazio reciproco”.

Pochi giorni fa, l’Associazione Italiana Scrittori ed Editori (SIAE) è stata firmata da artisti come Eros Ramacotti o Claudio Paglioni, in cui hanno invitato il governo italiano ad aprire al meglio luoghi culturali e di intrattenimento come cinema e teatri. Il suo potenziale.

Il presidente e autore della Siae Giulio Rapetti, detto ‘Mogol’, ha denunciato il settore come ‘veramente al limite’ e ha detto che sempre ‘rispetta le regole e le leggi e mette al primo posto la salute dei cittadini’. .

Il ministro della Cultura Tario Francescini, interpellato dagli esperti del Cts, ha ribadito la sua richiesta di superare i limiti per raggiungere il pieno potenziale prima che un settore sia completamente in crisi. EFE

READ  L'Italia ha deportato quasi 1.000 afgani e attende in altri 500 aeroporti

ccg / mr / jac