Maggio 19, 2024

Lamezia in strada

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Gli ex dirigenti Apple hanno rilasciato un pin basato sull’intelligenza artificiale in grado di registrare, effettuare telefonate e tradurre

Gli ex dirigenti Apple hanno rilasciato un pin basato sull’intelligenza artificiale in grado di registrare, effettuare telefonate e tradurre

Humane, fondata da due ex dirigenti Apple, ha lanciato oggi un pin basato sull’intelligenza artificiale (AI) in grado di registrare audio e video, compiendo il primo passo nella creazione di un mondo senza schermi.

Anche se non esiste uno schermo tradizionale per smartphone, il pin può visualizzare del testo, che l’utente può vedere sul palmo della mano quando lo tiene davanti al dispositivo.

Il Pin AI ha un prezzo di 699 dollari (circa 652 euro) più un abbonamento mensile di 24 dollari.

I suoi creatori, Imran Chaudhry e Bethany Bongiorno, vogliono che questa spilla, che può essere indossata su un risvolto e facilmente attaccata magneticamente a un’altra parte dell’abbigliamento, diventi un assistente personale basato sull’intelligenza artificiale, utilizzando una combinazione del loro software e della tecnologia GPT-4. di OpenIA.

L’utente può interagire con il pin con la voce, toccando il gadget o con vari gesti per effettuare chiamate, inviare messaggi, scattare foto o video, tradurre istantaneamente le conversazioni e porre tutti i tipi di domande all’intelligenza artificiale, tra molte altre cose.

Il Pin ha un altoparlante integrato, che Humane chiama “altoparlante personale”, e può anche connettersi a cuffie Bluetooth.

La fotocamera integrata è in grado di riconoscere gli oggetti e fornire informazioni contestuali, come le stime delle calorie per il cibo fuori dalla confezione.

Quando la fotocamera o il microfono vengono attivati, sul dispositivo si accende una luce, che l’azienda ha chiamato “luce di fiducia”, che ha lo scopo di far sapere a tutti intorno a te quando l’IA sta ascoltando o registrando.

L’azienda afferma inoltre che la macchina, che sembra uscita da un episodio della serie distopica di fantascienza Black Mirror, ascolta solo ciò che fa l’utente quando viene attivata.

READ  Apple TV non ti consente più di acquistare contenuti su Android TV e Google TV

A differenza di altri prodotti simili – come gli occhiali intelligenti di Meta (la società madre di Facebook, Instagram e WhatsApp) e Ray-Ban, che partono da $ 299 e possono essere registrati solo per ora, ma dovrebbero presto includere l’intelligenza artificiale – un essere umano non è necessario collegare il pin allo smartphone, è autosufficiente.

“Ciò significa che non sarà più necessario cercare informazioni o gestire applicazioni. “L’intelligenza artificiale on-demand si muove alla velocità del pensiero”, spiega Choudhary in un video, in cui sottolinea anche che il dispositivo ha un Processore Qualcomm Snapdragon e sensori di profondità e movimento Per tracciare e registrare il suo ambiente.

Ecco perché Humane richiede un pagamento mensile aggiuntivo che include un numero di telefono e dati mobili tramite la società americana T-Mobile.

Inoltre, gli utenti avranno accesso all’archiviazione nel cloud delle immagini.

Il dispositivo, che misura 47,50 mm di lunghezza e 44,50 mm di larghezza, viene fornito con un caricabatterie e due caricabatterie, che consentono di utilizzare il pin per un’intera giornata.