Dicembre 9, 2022

Lamezia in strada

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Gli indici italiani chiudono in rialzo; Investing.com Italia 40 0,41% da Investing.com

©Reuters. Gli indici italiani chiudono in rialzo; Investing.com Italia 40 in rialzo dello 0,41%

Investing.com – Martedì l’azionario italiano sale; e i guadagni del settore hanno portato gli indici al rialzo.

Alla chiusura, Milano è salita dello 0,41%, raggiungendo un nuovo massimo di 3 mesi.

La sessione è stata un eccellente rapporto qualità-prezzo Andiamo SpA (BIT: ), in calo del 4,98% o 0,05 punti a 1,13 alla chiusura. Lo seguono Denario SA ( BIT: ), ha guadagnato il 4,74% , o 0,76 punti a 16,68, mentre Leonardo SpA ( BIT: ), ha aggiunto il 2,44%, è salita di 0,18 punti a 7,47.

Più vicino al fondo dell’indice è stata Nexi SpA (BIT:), che è scesa del 9,84% o 0,96 punti per chiudere a 8,80. TelecomItalia (BIT:), da parte sua, ha perso il 2,92%, perdendo 0,01 punti per chiudere a 0,23. Gruppo Interpump (BIT: ) ha guadagnato il 2,34% o 1,06 punti per chiudere a 44,28.

I numeri verdi battono i rossi della Borsa di Milano con un margine di 212 contro 191, e 38 chiusi.

Il greggio per la consegna di dicembre è aumentato del 3,06%, o $ 2,63, a $ 88,50 al barile. Altrove nelle materie prime, il petrolio Brent con consegna a gennaio è salito del 2,68%, o 2,50, a 95,64 dollari al barile, mentre i futures sull’oro con consegna a dicembre sono aumentati dello 0,31%, o 5,50, a 1,00 dollari l’oncia troy.

EUR/USD è rimasto piatto, in rialzo dello 0,17%, attestandosi a 1,03, mentre EUR/GBP, in calo dello 0,80%, si è attestato a 0,87.

L’indice del dollaro è salito dello 0,22% a 106,77.