Dicembre 4, 2022

Lamezia in strada

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Gli indici italiani chiudono in rialzo; Investing.com Italia 40 0,98% da Investing.com

©Reuters. Gli indici italiani chiudono in rialzo; Investing.com Italia 40 in rialzo dello 0,98%

Investing.com – Martedì l’azionario italiano sale; e i guadagni del settore hanno portato gli indici al rialzo.

Alla chiusura di Milano, era in rialzo dello 0,98%, toccando un nuovo massimo di 3 mesi.

La sessione è stata un eccellente rapporto qualità-prezzo Denario SA ( BIT: ), è salita del 6,57% o di 1,02 punti per attestarsi a 16,55 alla chiusura. Seguono Eni SpA (BIT: ), che sale del 4,52% o di 0,61 punti chiudendo alle 14:05. TelecomItalia (BIT: ), che è salito del 3,45% o 0,01 punti per chiudere la sessione a 0,22.

Fatto fino alla coda del codice Mi ricordo di te (BIT: ), che è sceso dell’1,15% o di 0,45 punti per chiudere a 38,62. Amp (BIT:), da parte sua, ha perso lo 0,77%, perdendo 0,21 punti per chiudere a 27:17. Gruppo Interpump (BIT: ) ha perso lo 0,77% o 0,34 punti per chiudere a 43,66.

I numeri verdi battono i rossi alla Borsa di Milano di 228 e 159, e chiudono 34 in piano.

I futures sul greggio con consegna a gennaio sono saliti del 2,37%, o dell’1,90, per attestarsi a 81,94 dollari al barile. Altrove nelle materie prime, il petrolio Brent con consegna a gennaio è salito del 2,22%, o 1,94, attestandosi a 89,39 dollari al barile, mentre i futures sull’oro con consegna a dicembre sono scesi di appena lo 0,01%, o 0,15, a 1,00 dollari l’oncia troy.

EUR/USD è salito dello 0,56% a 1,03 e EUR/GBP è salito dello 0,02% a 0,87.

L’indice del dollaro è sceso dello 0,59% a 107,10.