Dicembre 9, 2022

Lamezia in strada

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Gli scienziati chiamano la regione dello spazio profondo “dove nascono le stelle”

Questa regione dello spazio profondo deve il suo nome, “dove nascono le stelle”, al fatto che si stanno formando nuove stelle e alla comparsa di pennacchi di alcune spesse nubi di polvere e gas che costituiscono la materia prima da cui i soli sono formati.

Queste nuvole, come crogioli, ospitano stelle che si formano all’interno.

L’immagine è stata recentemente scattata dal James Webb Space Telescope, di proprietà rispettivamente della NASA, dell’Agenzia spaziale europea e dell’Agenzia spaziale canadese e delle agenzie spaziali di Stati Uniti, Europa e Canada. È il più nitido e dettagliato di tutto ciò che è stato preso finora da questa regione cosmica.

L’immagine è stata catturata nella gamma del medio infrarosso, consentendo dettagli che potrebbero non essere stati catturati o passare inosservati. Di conseguenza, le nuvole appaiono con una chiarezza e un contrasto sorprendenti.

Nella regione mostrata nell’immagine ci sono migliaia di stelle, ma non sono visibili nell’immagine perché emettono pochissime radiazioni nella gamma del medio infrarosso. La regione dell’immagine fa parte della Nebulosa Aquila, che si trova a 6.500 anni luce dalla Terra.

VTV/CC/LL

Fonte: NCYT

READ  Pokémon Legends Arceus condivide un nuovo gettone con ricompense: come lo ritrovi?