Gennaio 17, 2022

Lamezia in strada

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Gli Stati Uniti raggiungono il record mondiale con quasi 500.000 casi di COVID-19 in un solo giorno

Gli Stati Uniti hanno riportato quasi mezzo milione di nuove infezioni da COVID-19 in un solo giorno, il più grande totale giornaliero di qualsiasi altro paese del mondo durante la pandemia di coronavirus.

I Centri per il controllo e la prevenzione delle malattie (CDC) hanno dichiarato giovedì che sono stati segnalati oltre 486.000 nuovi casi di COVID-19 in un periodo di 24 ore.

Quindici stati hanno riportato un numero record di infezioni giornaliere medie: Connecticut, Delaware, Florida, Georgia, Hawaii, Illinois, Maryland, Massachusetts, New Jersey, New York, Ohio, Pennsylvania, Rhode Island, Virginia, Washington, Porto Rico e Washington. , DC, registrano anche una media di più casi al giorno che mai.

Con l’aumento così rapido dei casi di COVID-19, alimentato dalla rapida diffusione della variante Omicron, si stima che più di tre americani risultino positivi ogni secondo, secondo i dati del CDC. A New York, i casi sono aumentati dell’11% da mercoledì.

Secondo i Centers for Disease Control and Prevention (CDC), i ricoveri ospedalieri sono ai massimi da settembre, con oltre 81.000 pazienti COVID ricoverati in tutta la nazione. Il modello CDC indica che più di 42.000 americani potrebbero morire nelle prossime tre settimane, secondo CBS News.

“Siamo all’inizio, sfortunatamente, e probabilmente avremo almeno dalle quattro alle otto settimane prima di vederne l’aumento e poi ricominciare a diminuire. Durante quel periodo assisteremo all’attività di Covid in questo paese”, ha affermato Michael Osterholm, un L’epidemiologo dell’Università del Minnesota, ha dichiarato a CBS News: “Come se non lo vedessimo dall’inizio della pandemia”.

“Non vivremo per sempre in una crisi in corso, ma per ora sarà una sfida”, ha aggiunto Osterholm.

READ  Costa Rica, aumento casi e ricoveri per Covid-19 - Prensa Latina

Dall’inizio della pandemia di coronavirus, gli Stati Uniti hanno registrato 5.379.5407 casi e 820.355 decessi per coronavirus. Secondo i Centers for Disease Control and Prevention, il 62% della popolazione del paese è stato completamente vaccinato.