Dicembre 5, 2022

Lamezia in strada

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Gli stessi sviluppatori di videogiochi non erano a conoscenza della chiusura di Google Stadia

Servizio di trasmissione chiuso giochi da cortile, annunciato ufficialmente qualche giorno fa, ha sorpreso molti sviluppatori. Secondo diversi creatori direttamente collegati alla piattaforma, hanno spiegato sui social network di cui hanno scoperto informazioni Chiudiamo con l’annuncio fatto da Google al pubblico. Simon Roth, creatore del gioco indipendente “Maia”, afferma di aver dedicato mesi di lavoro a un progetto che potrebbe non vedere mai la luce del giorno.

“Ogni volta che accade qualcosa di negativo con i videogiochi, le persone colpite, le cui vite a volte vengono sconvolte, ne vengono a conoscenza tramite la stampa o Twitter. Niente e-mail, niente telefonate, niente avvisi, niente note sul sito”. Sulla base del tuo pensiero, Stadia aveva una buona struttura e funzionava beneMa era “condannato fin dall’inizio” dall’intervento amministrativo unito alla mancanza di investimenti.

Anche sui social lo conferma lo sviluppatore Tom Vian Il suo gioco “Tangle Tower” è ambientato immediatamente su StadiaTuttavia, il futuro del gioco ora appare incerto. Nonostante le promesse di Google di risarcire tutti i consumatori interessati rimborsando i soldi investiti nella piattaforma, non è stato specificato come la società tratterà con gli sviluppatori e il resto degli altri partner della piattaforma.

Ci sono molti esempi online di creatori i cui giochi sarebbero stati lanciati sul servizio a novembre, ma non sanno cosa faranno dopo. “Quando me l’hanno presentato per la prima volta, avevano molte grandi idee, ma Strategie conservatrici, mancanza di fiducia dei consumatori e mancanza di investimenti, l’hanno spazzato via”., Egli ha detto. La situazione sta causando problemi anche tra i giocatori come “Cyberpunk 2077” e “Red Dead Redemption 2”, che hanno avviato campagne per gli sviluppatori responsabili di quei videogiochi per consentire il trasferimento dei file salvati su altre piattaforme.

READ  ZOTAC lancia NVIDIA RTX 3070 Ti con GPU GA102-150