Novembre 27, 2021

Lamezia in strada

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Gli utili del Grupo Bimbo sono aumentati dell’11,9% nel terzo trimestre | Aziende messicane

Il Grupo Bimbo del Messico, una delle più grandi panetterie del mondo, ha riferito giovedì che il suo utile netto è aumentato dell’11,9% nel terzo trimestre rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente a 4.031 milioni di pesos (197,6 milioni di pesos). dollaro).

Nella sua relazione finanziaria, Bimbo ha indicato che il suo profitto totale tra luglio e settembre è stato di 46.719 milioni di pesos ($ 2.289 milioni), con un aumento dell’1,2% rispetto allo stesso periodo del 2020, mentre l’utile operativo è cresciuto del 4,9% a 8.350 milioni di pesos (409,27) . Milioni di dollari).

Le vendite sono state pari a 88,182 milioni di pesos (4,322 milioni di dollari), con un aumento del 2,9% rispetto allo stesso periodo del 2020.

Bimbo ha accumulato un debito netto a settembre di 90.888 milioni di pesos (4.454 milioni di dollari), rispetto agli 85.229 milioni di pesos (4177 milioni di dollari) che aveva alla fine del 2020.

La società messicana ha spiegato nel suo rapporto che le sue vendite hanno raggiunto “livelli record per il terzo trimestre” grazie “alla forte performance dei volumi e al giusto mix di prezzi in tutte le regioni”.

La società ha indicato che durante questo trimestre ha acquisito Kitty Bread dall’India; Aryzta do Brasil e Popcornopolis, dagli Stati Uniti.

Inoltre, ha annunciato il suo impegno a raggiungere “emissioni di carbonio zero nette entro il 2050”.

Nonostante la pandemia di COVID-19, Grupo Bimbo nel 2020 ha registrato benefici per 9.110 milioni di pesos (circa 446,1 milioni di dollari), con un aumento del 44,2% rispetto ai risultati del 2019.