Gennaio 17, 2022

Lamezia in strada

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Gli Zeloti acquisiscono Topps per 500 milioni di dollari

Oggi, martedì, la società ha annunciato che il rivenditore globale di articoli sportivi, commerciante e ora gigante di carte sportive e memorabilia Fanatics ha acquisito le carte collezionabili Topps.

L’accordo include il ramo dei collezionabili Topps, sia fisici che digitali.

Fonti hanno detto a ESPN che il valore dell’accordo è di circa $ 500 milioni, confermando più rapporti.

“Con i biglietti da visita e gli oggetti da collezione un importante pilastro dei nostri piani a lungo termine per diventare la principale piattaforma sportiva digitale, siamo entusiasti di aggiungere una società leader di biglietti da visita per far crescere la nostra attività”, ha affermato il CEO di Fanatics Michael Rubin. nella situazione attuale. “Il suo marchio iconico, l’impegno per l’eccellenza del prodotto e il personale appassionato in tutto il mondo ci consentiranno di servire immediatamente i nostri partner della lega, l’associazione dei giocatori e i fan”.

Tutti i circa 350 dipendenti di Topps nel settore dello sport e dell’intrattenimento in tutto il mondo cambieranno e si integreranno perfettamente nelle carte collezionabili fanatiche.

La mossa è stata sospettata da tempo, in particolare da agosto, quando i fanatici hanno stretto un accordo con la Major League Baseball e la MLB Players Association per licenze esclusive per la produzione di figurine da baseball, ponendo fine alla capacità dei Topps di produrle dopo quasi 60 anni. I marchi più famosi nello sport e gli hobby più importanti.

L’accordo significa che i diritti MLB e MLBPA di Fanatics Trading Cards per la progettazione, produzione e distribuzione di carte collezionabili, originariamente programmati per iniziare nel 2026, inizieranno immediatamente.

Topps possiede anche i diritti per i fan in fiorenti hobby come Formula 1, UEFA, Major League Soccer e Bundesliga, aumentando notevolmente la portata delle figurine dei fanatici, che sono state rilasciate lo scorso anno.

READ  Claudio Bravo conferma l'arrivo a La Roja: "E' un orgoglio e un privilegio, lo sarò sempre"

I Fanatics hanno anche accordi sui diritti a lungo termine con la NBA, la National Basketball Players Association e la NFL Players Association.