Maggio 19, 2022

Lamezia in strada

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Google aiuterà gli utenti a non fare clic su file potenzialmente fraudolenti

Nelle prossime settimane, nei documenti, nei fogli di lavoro, nelle presentazioni e nella grafica degli utenti inizieranno a comparire un banner di avviso o un annuncio pubblicitario prima che il collegamento potenzialmente pericoloso venga aperto. Cioè, l’annuncio non verrà visualizzato quando sono presenti collegamenti protetti all’interno dei documenti, quindi se l’avviso non viene visualizzato, è più probabile che il documento sia affidabile.

Google ha ricordato di aver precedentemente annunciato che ci saranno banner di avviso per file potenzialmente dannosi o pericolosi in Google Drive e che ora stanno estendendo gli avvisi a livello di file.

“Stiamo estendendo questi avvisi a livello di file; in futuro, se apri un file in Documenti, Fogli o Presentazioni Google sul Web, vedrai questi avvisi”.

Questa implementazione aiuterà a proteggere le persone da potenziali truffatori che hanno utilizzato i file di Google per diffondere link dannosi. In precedenza, l’avviso appariva solo su Drive e nelle prossime settimane sarà disponibile anche sul web.

Nel 2020 Wired avrebbe registrato diverse truffe in varie funzionalità di collaborazione e condivisione di Google per mostrare file dannosi a utenti ignari o ignari.

Il tecnico ha affermato che il metodo verrà applicato agli amministratori e agli utenti con profili individuali e che questa opzione non può essere configurata, perché apparirà per impostazione predefinita. Sarà disponibile per tutti i clienti di Google Workspace, nonché per gli utenti di G Suite Basic e Business.

Attualmente è in fase di implementazione per gli intervalli di rilascio rapido, ma inizierà a essere distribuito alla maggior parte degli utenti entro 15 giorni.