Dicembre 4, 2021

Lamezia in strada

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Google annulla la produzione del suo telefono pieghevole

telefoni pieghevole Potrebbero diventare presto una tendenza; In effetti, ci sono già alcuni produttori come Samsung Chi ha lanciato due di questi dispositivi moderni.

Tutto indica che altre aziende possono unirsi alla tendenza. Forse Google stava per farlo, tuttavia l’azienda tecnologica ne avrebbe sospeso la produzione Il primo smartphone pieghevole.

Questo dispositivo era poco conosciuto e divenne noto solo attraverso fughe di notizie. Hanno deciso dall’azienda che il telefono non arriverà mai sul mercato perché non lo considerano abbastanza competitivo.

Google si è resa conto che era improbabile che i suoi dispositivi fossero in grado di competere alla pari con Samsung Galaxy Folds, soprattutto in mercati come gli Stati Uniti e l’Europa.

Questa intuizione, unita ai relativi maggiori costi, avrebbe spinto l’azienda ad annullare la produzione di Pixel Fold.

Ross Young, giornalista di Display Supply Chain Consultants (DSCC), ha osservato che più fonti gli hanno assicurato che Google non rilascerà alcun Pixel Fold nel 2021 o durante la prima metà del 2022.

“Le nostre fonti hanno indicato che Google ritiene che il prodotto non sarà competitivo come dovrebbe essere”, ha affermato Young.

“Potrebbero aver pensato che competere con Samsung negli Stati Uniti e in Europa per un piccolo mercato di nicchia che affronta costi più elevati rispetto al suo principale concorrente avrebbe reso le probabilità contro il progetto ancora maggiori”.

Molti analisti si aspettavano che Pixel Fold presentasse specifiche simili al Galaxy Z Fold 3, incluso un display interno pieghevole con una frequenza di aggiornamento di 120Hz.

Raccomandazioni dell’editore




READ  AMD ritiene che la carenza di semiconduttori nel settore tecnologico finirà nel 2023 | Tecnica