Maggio 19, 2022

Lamezia in strada

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Google Maps lancerà una vista straordinaria e coinvolgente delle sue mappe

Mobilità Google Maps È qualcosa che facciamo quasi ogni giorno in molti casi, per andare al lavoro, studiare o viaggiare nei fine settimana, ed è molto utile per i pendolari. Ma lo sono anche le sue mappe quando non stiamo guidando, perché ci permettono di saperne di più su una destinazione prima di visitarla, e quindi di poterne fare un uso maggiore che se fossimo ciechi, come facevamo prima. E sotto questo aspetto, l’applicazione migliorerà molto, perché Google I/O È il posto perfetto per leggere tutte le notizie per cui Google Maps si sta preparando e, naturalmente, c’è molto di più.

Nuove mappe 3D

Non è niente di completamente nuovo, avere una serie di mappe 3D, infatti le abbiamo già disponibili, soprattutto nella versione desktop, dove si possono vedere nel dettaglio in tre dimensioni molte città. Ma ora Google darà una svolta a questa modalità, con un allungamento Nuova modalità 3D Il che cambierà sicuramente le cose completamente. In effetti, ciò che Google ha annunciato è che questa visione migliorerà notevolmente nei prossimi mesi.

Sarà basato sulla stessa vista 3D corrente, ma Sarà più dettagliatoNon avrà l’aspetto di un puzzle 3D, ma avrà un aspetto più realistico. Questi modelli saranno rappresentati Da miliardi di foto Preso da Google e lo capiamo anche da altre fonti, per creare i modelli più realistici che abbiamo visto finora. Anche tali vedute iperrealistiche saranno trasferite all’interno degli edifici, che saranno anch’essi rappresentati in modo sorprendente.

Al momento, quanto mostrato da Google è stato limitato, ma si prevede che nei prossimi mesi questo nuovo rendering comincerà a raggiungere edifici in diverse capitali del pianeta. La verità è che le foto condivise da Google ci mostrano una città molto dettagliata, non solo negli edifici, che hanno già proporzioni e aspetto quasi perfetti, ma anche Vengono presi in considerazione molti altri elementi delle mappe. Le acque dei fiumi sono completamente invertite, ci sono macchine per strada, in breve, è come una ricreazione cittadina all’interno di un gioco di simulazione di città.

READ  Metaverso e sport iniziano ad abbracciarsi

Anche un nuovo punto di vista Ci mostrerà il tempo in tempo reale, questo significa che se guardiamo un edificio a Londra e sta piovendo, questo viene naturalmente rappresentato sulla mappa in quel momento, dandogli un aspetto più realistico e dandoci un’idea di cosa andremo a vedere. Trovate. Come puoi immaginare, queste nuove mappe impiegheranno molto tempo per raggiungere latitudini vicine. E la cosa più naturale è che le capitali principali sono quelle che ricevono in parte questo status, nei monumenti e nei luoghi designati. Ci vorranno molti anni prima che questa situazione diventi la norma, temiamo, ma si tratta senza dubbio di un miglioramento sbalorditivo.