Maggio 20, 2022

Lamezia in strada

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Google offre un maggiore controllo sugli annunci

Google sta aggiungendo nuovi argomenti degli annunci all’elenco “Categorie sensibili” in modo che gli utenti possano limitare il numero di tali annunci.

Dinamica che verrà implementata sia in Gmail che in YouTube. Ti diciamo quali nuove categorie di annunci rientrano nei controlli forniti da Google agli utenti.

Google ti consente di limitare questo tipo di annunci nel tuo account

Il team di Google sta ampliando l’elenco delle “categorie sensibili” degli annunci. D’ora in poi, gli utenti potranno specificare di voler vedere meno annunci relativi a perdita di peso, gravidanza, appuntamenti o genitorialità, come riporta Karen Hennessy:

Le persone desiderano un maggiore controllo sulla loro esperienza pubblicitaria, incluso il blocco degli annunci o delle categorie che preferirebbero non vedere. Fornire trasparenza e controllo è sempre stata una priorità per noi, motivo per cui stiamo ampliando i nostri strumenti, consentendo la possibilità di vedere meno annunci per gravidanza, genitorialità, appuntamenti e perdita di peso.

Ciò segue una dinamica simile a quella in cui Google ha implementato alcuni anni fa Youtube. Ciò ha consentito agli utenti di decidere se volevano vedere meno annunci relativi a bevande alcoliche e giochi d’azzardo.

Per ora, i controlli per bloccare queste nuove categorie di annunci saranno disponibili per Gmail, YouTube e siti di terze parti in cui vengono visualizzati gli annunci di Google. Ma gli annunci visualizzati nei risultati di ricerca non verranno inclusi. La situazione potrebbe cambiare in futuro.

Puoi accedere a questi controlli nella sezione Impostazioni annunci del tuo account Google. Un dettaglio da tenere a mente è che sarà visibile solo se l’opzione Personalizza annunci è attivata.

READ  Theta: Scopri tutto sulla nuova piattaforma di videogiochi

In tal caso, in Categorie di annunci sensibili, troverai alcol, appuntamenti, gravidanza, genitorialità e perdita di peso. Ogni categoria ti offre un’opzione “vedi meno” per questo tipo di annunci quando accedi con il tuo account Google.