Ottobre 25, 2021

Lamezia in strada

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

GOV causa problemi durante l’installazione di Windows 11

A pochi giorni dalla distribuzione ufficiale di Microsoft Windows 11 – 5 ottobre – Ora c’è un ostacolo a questo sistema operativo. Per chi volesse conoscere e utilizzare subito le nuove funzioni di questo sistema operativo, dovrà ripensare all’utilizzo dell’applicazione. Autenticazione.

Le notizie saranno abbondanti per gli utenti e ne sentiranno l’attesa. Sfortunatamente, per alcuni, il periodo di attesa può essere prolungato se si affidano all’uso di questa applicazione di autenticazione fornita dal governo del Portogallo a causa di incompatibilità nel software.

La distribuzione di Windows 11 inizia il 5 ottobre

Windows 11 è l’ultima versione del sistema operativo di Microsoft

Dopo mesi di test e preparazione, tutto indica che la nuova versione è stata completata e distribuita senza problemi. Tuttavia, per gli utenti Windows in Portogallo, che utilizzano anche l’app Autenticação.GOV, ci sono cattive notizie.

Di conseguenza, il nuovo un insetto Ciò impedisce all’installazione di Windows 11 di interessare solo gli utenti portoghesi. difetto? Bene, sembra che sia nell’applicazione di autenticazione distribuita dallo stato portoghese, il che sorprende Microsoft.

Va inoltre segnalato che alcuni utenti hanno segnalato il problema tramite la community Microsoft. Oh, Nel forum di supporto ufficialeCi sono già molte segnalazioni di utenti portoghesi. La frustrazione è evidente nelle testimonianze condivise lì.

Dovremo aspettare che Microsoft risolva questo bug.

Sebbene il caso fosse già stato scoperto all’inizio di agosto dagli utenti che stavano testando la beta di Insider, l’errore esisteva ancora. Sfortunatamente, il problema non è stato risolto al momento della scrittura e rischi di avviare Windows 11 in Portogallo il 5 ottobre.

Si noti che il problema è un errore di sintassi. In particolare, l’uso del carattere accentato “o” in “Mobile Key Digital Key Storage Provider”. Bene, il programma di installazione dell’applicazione utilizza lo stesso nome nel registro delle chiavi di sicurezza di Windows.

Sembra che questa ridondanza tecnica sia sufficiente a causare un errore fatale in Windows 11. Quindi per chiunque voglia utilizzare l’app Authenticating.GOV durante la distribuzione di Windows 11, abbiamo cattive notizie.

La lettera allungata o sbagliata causa una schermata fatale in Windows 11

Infine, purtroppo, Microsoft non ha ancora trovato una soluzione a questo problema. Quindi questo probabilmente rimarrà con la versione finale del sistema operativo che sarà disponibile tra pochi giorni.

Insomma, se proprio avete bisogno di utilizzare questa applicazione, meglio rimandare l’installazione del nuovo sistema operativo Microsoft Windows 11. Almeno fino a quando l’azienda non confermerà il suo supporto per l’app in questione.

Gli editori di 4gnews consigliano quanto segue:

READ  Caschi JBL con Alexa e grande autonomia oggi a metà prezzo