Ottobre 26, 2021

Lamezia in strada

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Griezmann: L’incredulità ha pagato

  • Il fuoriclasse francese sta affrontando un inizio difficile all’Atletico dopo aver lasciato il Barcellona nell’ultimo giorno di mercato ed essere tornato nella sua vecchia casa. I tifosi non perdonano la sua partenza per l’FC Barcelona e ha già fischiato questa settimana contro il Porto.

una notte martedì 31 agosto È uno di quelli difficili da dimenticare. accompagnata da chiusure di mercato ore frenetiche Ciò ha prodotto movimenti insoliti. Tra questi c’è, senza dubbio, il cambio d’aria Antoine Griezmann Sigillato a mezzanotte e dichiarato quasi premeditato e traditore. La star francese è tornata a Atleta Dopo due stagioni segrete in Barcellonadi cui nessuno era convinto.

Il passato evapora rapidamente e di solito è rimozione istantanea nel calcio. I momenti più belli di Griezmann in maglia biancorossa pesano meno della sua partenza per il club catalano, chiusa dopo lunga serie Sembra non avere fine. Era sull’orlo della produzione nel 2018, ma è finito per essere rilasciato un anno dopo. Ora è tornato a vivere, ma L’infedeltà paga, almeno per ora. I fan dei Rojiblancos non perdonano mai il loro viaggio.

topi ripieni

Mercoledì si è svolta la prima puntata dell’incontro dell’attaccante con i suoi tifosi. francese Sostituito da Joao Felix Al 55′ del grigio duello contro di lui Porto I fischi rispettati superano di gran lunga i magri applausi. Il fischio è stato travolgente In uno stadio con più di 40mila spettatori. Nessuno avrebbe detto che questo giocatore era l’idolo dei Colchoneros, con 133 gol in 257 partite Tra il 2014 e il 2019.

Lo scenario che Griezmann ha usato per completare le sue azioni non è mai stato il più accurato. Nel 2018, poco prima Mondiali di Russia, ha negato la sua partenza per Barcellona con a “Ho deciso di restare” Trasmesso in un documentario che è diventato privo di significato un anno dopo, quando il Barcellona ha pagato 120 milioni per lui. Alcuni fan sono venuti a depositare Immondizia e topi di peluche Sulla plancia giocatore vicino al nuovo stadio. La struttura non è ancora incandescente. L’odio continua.

“E’ stato un tradimento”

« Griezmann è come ragazza che ti tradisce Poi vuole tornare. “Devi avere più dignità”, un tifoso dell’Atletico è uscito mercoledì dallo stadio. Insieme al giovane erano affollati Decine di follower Con i francesi sotto i riflettori. Anche la triste partita della squadra, che ha aggiunto un punto miracolo contro il Porto, non ha aiutato molto. I fischi dovrebbero trasformarsi in lodi quando Griezmann Visualizza la tua versione migliore.

“Giocava con i nostri sentimenti. Prima era un idolo, ora è come tutti gli altri, non rappresenta più molto”

Eduardo Fernandez / Presidente della Federazione di Rojiblancas Pinas

“La sua scomparsa ci fa male e il modo in cui lo ha fatto ancora di più. Abbiamo la sensazione Sono stati ingannati. Ci sentiamo come si sente qualcuno che ha sperimentato l’infedeltà”. Eduardo Fernandez, Presidente della Federazione di Benas Rojiblancas, sul quotidiano L’Equipe.

“Eravamo ancora insieme e lui è andato da qualche altra parte. è stato un tradimentoLo incolpiamo per aver giocato con lui i nostri sentimenti. Non era vero per i nostri colori. prima che sia un file IdoloOra è come tutti gli altri, non più così tanto”, aggiunge Bedding, che apre un certo margine per spiacente. “Siamo feriti e il tempo deve guarire tutto. A poco a poco le cose torneranno alla normalità.

READ  Rosario Central 1-2 Boca, Pro League 2021: partita online, punteggio e rosa

La difesa di Chulu

Griezmann sapeva che non sarebbe stato facile per lui riconquistare l’affetto dei suoi tifosi. colui il quale “Bel rapporto” Quello che è stato in passato, come ricorda lui stesso al suo arrivo a Madrid, deve dimostrarsi in base a buone giocate e gol. Attacco in coppia con Luis Suarez Hanno un bell’aspetto e avrai sempre supporto Diego Pablo Simeone.

La stella dovrà affrontare nuovamente il controllo sabato contro l’Athletic. Il perdono arriverà solo con gli obiettivi

«Griezmann ha sfida attaccante in base a quanto accaduto in passato”, ha detto il tecnico argentino, favorevole a non perdere troppo tempo a discutere. film e ossessionato Dalla posizione che genera solo l’importanza di recuperare a Calciatore insolito E per goderselo».

nuovo esame

All’età di 30 anni, Griezmann ha ricevuto un fischio nella sua ultima partita al Camp Nou e al suo ritorno al Metropolitan. Ha lasciato il Barcellona con 35 gol e 17 assist In 102 partite, erano personalità rispettabili ma fredde tenendo presente il sentimento di insignificanza che ha lasciato tra i catalani.

Notizie correlate

Ora è il momento di affascinare ancora una volta i tifosi dell’Atlético, che hanno una scelta Acquisto obbligatorio di 40 milioni. La stella che è stata vista anche “allo stesso tavolo di” Messi e Cristiano“Sabato prossimo farete un’altra esperienza contro l’Athletic. Il perdono arriverà solo con i loro obiettivi.