mercoledì, Giugno 19, 2024

Top 5 This Week

Related Posts

Guatemala con 87 incendi attivi, 46 nel dipartimento di Petén

La portavoce del Coordinatore Nazionale per la Riduzione dei Disastri (CONRED), Stevie Barrera, ha dichiarato in un messaggio televisivo registrato che gli incidenti sono in aumento, e questo vale per tutti.

Egli ha sottolineato che quest’anno si è verificato il maggior numero di incendi e danni verificatisi negli ultimi dieci anni, alcuni dei quali irreparabili dal punto di vista ambientale.

Ha esortato a prevenire questi fenomeni e ha raccomandato di evitare azioni che generino incendi ed espongano a pericoli i residenti, le piante e gli animali della zona.

Nel censimento di questa stagione, dallo scorso novembre al prossimo giugno, spiccano Petén con 507 fuochi, Quiche 320, questa città con 319, Huehuetenango (206) e Xalapa 149.

Nel frattempo, gli impatti più gravi si sono verificati a Huehuetenango, dove gli incendi hanno bruciato 20.192 ettari, seguito da Petén (13.453 ettari) e Quiché con 6.748 ettari.

Nella fase precedente, Conred ha contato più di 850 incendi che hanno colpito più di 28.000 ettari di foreste e pascoli in Guatemala.

Nonostante il caldo estremo, l’Istituto Nazionale di Sismologia, Vulcanologia, Meteorologia e Idrologia (Incifomé), da parte sua, ha stimato l’ingresso di umidità e forti tempeste.

L’organismo scientifico ha indicato nel suo rapporto sul clima che “le condizioni sono favorevoli per la presenza di forti piogge e forti venti”.

Nsivumeh ha anche suggerito di prendere le precauzioni necessarie di fronte alle precipitazioni previste.

rgh/zinco

READ  Chi era Teresa di Calcutta?
Ciriaco Capone
Ciriaco Capone
"Creatore. Amante dei social media hipster. Appassionato di web. Appassionato fanatico dell'alcol."

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Popular Articles