Febbraio 4, 2023

Lamezia in strada

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Guerra Ucraina-Russia, Last Minute Live Today: indicano un motivo insolito per l’invasione dell’Ucraina da parte di Putin

Zelensky ha rifiutato di votare contro l’indagine della Corte internazionale di giustizia a causa dell’attrito con Netanyahu per gli aiuti militari

Il primo ministro israeliano Benjamin Netanyahu ha chiesto al presidente ucraino Volodymyr Zelensky di farlo Vota contro un’indagine della Corte internazionale di giustizia sulla legalità degli insediamenti israeliani nei Territori palestinesi occupati; Ordinalo Zelensky ha rifiutato di placare Tra le tensioni per la mancanza di assistenza militare da parte di Israele all’Ucraina nella guerra con la Russia.

Diverse fonti ufficiali israeliane e ucraine hanno indicato al portale online americano Axios che Netanyahu aveva chiesto a Zelensky alcune settimane fa di votare contro l’iniziativa davanti all’Assemblea Generale, tenendo conto che Kiev ha già votato a favore della risoluzione in una precedente tornata di commissioni.

Ha scelto invece Zelenskyj Ha ordinato l’assenza al voto dell’ambasciatore ucraino presso le Nazioni Unite “per dare una possibilità ai rapporti con il nuovo governo israeliano” guidato da Netanyahu.Secondo fonti ucraine, dopo una serie di telefonate fallite in cui il presidente ucraino chiedeva al suo omologo israeliano di riconsiderare la sua posizione e Iniziando a fornire aiuti militari all’Ucraina.

Il presidente israeliano ha risposto che avrebbe preso in considerazione la richiesta ma non si è impegnato, dopodiché Zelensky ha ordinato all’ambasciatore di essere assente dal voto; la sua decisione Ha causato un certo disagio nel nuovo governo israeliano.“Nessuno dei due leader era soddisfatto e nessuno dei due ha ottenuto ciò che voleva”, ha spiegato al portale statunitense un alto funzionario ucraino.

il La delibera è stata infine approvata con 87 voti favorevoli, 26 contrari e 53 astenuti. Il documento corrispondente, intitolato “Pratiche israeliane e attività di insediamento che incidono sui diritti del popolo palestinese e di altri arabi nei territori occupati”, invita la corte a “trasmettere rapidamente la sua opinione” sulla “protratta occupazione e annessione delle terre palestinesi”. Lo riferisce l’Europa Press.

READ  Più di 40.000 migranti irregolari sono arrivati ​​nel Regno Unito quest'anno