Settembre 20, 2021

Lamezia in strada

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Hanno detto che il loro figlio era scomparso, ma il suo corpo era stato nascosto in un congelatore per due anni cronache

Polizia Virginia, stati Uniti, Hanno fatto una scoperta scioccante a casa della coppia dove è stata denunciata la scomparsa del figlio di cinque anni. Dentro un congelatore hanno trovato il corpo del piccolo Eliel Adon, nascosto nel garage di casa.

Cugino e Tina Weaver, i genitori di Minor, sono stati arrestati da agenti di polizia del governo nordamericano con l’accusa di cospirazione.

Due anni fa, la coppia ha riferito alle autorità statali che il loro giovane figlio era scomparso, ma il 4 maggio è stata presentata una denuncia secondo cui il bambino si trovava all’interno della casa dei genitori.

In questo caso, gli investigatori hanno chiesto un mandato di perquisizione per la casa a Chesterfield. All’interno dell’edificio, hanno trovato i resti umani di un bambino nascosti in un congelatore.

Dopo aver recuperato il corpo, Il servizio forense ha condotto analisi correlate, che hanno rivelato che il corpo del bambino apparteneva al figlio di Weaver.

La cugina e Tina Weaver hanno congelato il corpo senza vita del loro figlio di 5 anni.

Comandante della polizia di Chesterfield, Mike Louth, indicando che l’identificazione dei residui ha richiesto più tempo del solito.

In relazione a ciò, l’ufficiale ha sottolineato la necessità di ulteriori lavori sull’autopsia, per la quale ha lavorato con antropologi forensi.

Il bambino potrebbe essere morto per mancanza di cure di base

Sebbene la causa della morte del piccolo Alien Adon non possa essere stabilita dalle autorità in questo momento, alcuni rapporti affermano che i genitori del bambino non gli hanno fornito le cure di base e hanno deciso di insabbiarlo congelando il corpo per evitare qualsiasi responsabilità davanti al giudice . .

Secondo le testimonianze dei paesi vicini, i tessitori erano praticamente esclusi. Dissero che non avevano mai visto i bambini fuori e che Adan era il più giovane della famiglia. Anche se sembravano buoni vicini, erano scettici sullo stato interiore della famiglia.

Cassin e Tina Weaver non hanno aiutato il figlio e hanno nascosto il suo corpo tra il 1 gennaio 2016 e il 31 dicembre 2018. La polizia ha detto che i resti di Adon sono stati nel congelatore per almeno due anni e mezzo.

In particolare, il cugino Weaver è stato accusato di aggressione domestica e lesioni dolose a sua moglie.

Nonostante ciò, sia il padre che la madre del minore sono stati rilasciati dopo aver pagato la cauzione.Entrambi saranno in tribunale fino al prossimo 5 agosto.

READ  All'asta in Italia 17 reperti archeologici messicani; L'ambasciata ne condanna la vendita