Ottobre 3, 2022

Lamezia in strada

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Hanno trovato una nuova specie di Stegosaurus, uno dei dinosauri più famosi | Tecnica

I ricercatori hanno scoperto una nuova specie di una delle specie di dinosauri più riconoscibili, il più antico stegosauro trovato in Asia e uno dei più antichi scoperti al mondo.

Leggi anche: Il Tyrannosaurus Rex potrebbe essere composto da tre specie invece di una

L’esemplare è relativamente piccolo ma di aspetto spaventoso, misura circa 2,8 metri dal naso alla coda, ma gli scienziati Non possono dire se i resti sono un adulto o un giovane. È stato descritto in un articolo pubblicato sul Journal of Vertebrate Paleontology.

I suoi resti, che includevano le ossa della schiena, della spalla, della coscia, del piede e della costola, oltre a numerose armature, risalgono alla fase bagusiana del Giurassico medio, molto prima del noto Stegosauro.

Leggi anche: Le tartarughe diventano sorde a causa dell’inquinamento acustico

Un team del Chongqing Bureau of Geological and Mineral Resources Exploration and Development (Cina) e del Museo di Storia Naturale di Londra lo ha chiamato Bashanosaurus primitivus: “Bashan” in riferimento all’antico nome della regione di Chongqing (Cina) dove si trovava il dinosauro . Si trova, e al latino significa prima, “primitivus”.

Un nuovo dinosauro, che ha vagato per il pianeta 168 milioni di anni fa, aiuta a capire come Stegosauro ben sviluppato, Di cui poco si sa fino ad oggi.

Leggi anche: Armadilli e formichieri: animali con armatura, ma molto deboli

Ha una lama d’ascia più piccola e meno sviluppata, basi più strette e più spesse delle sue piastre corazzate e altre caratteristiche diverse da tutti gli stegosauro del Giurassico medio scoperti fino ad oggi. Tuttavia, ha somiglianze con alcuni I primi dinosauri corazzatiche ha più di 20 milioni di anni.

READ  Quando esce o qual è la data di uscita di 9 Years of Shadows?

“Tutti questi tratti sono indizi di dove lo stegosauro si sia appollaiato sull’albero genealogico dei dinosauri. – Spiega il dottor Dai Hui, dell’Ufficio per l’esplorazione e lo sviluppo delle risorse geologiche e minerarie di Chongqing, che ha diretto l’indagine. Il Bashanosaurus può essere distinto da altri stegosauri del Giurassico medio e rappresenta chiaramente una nuova specie.

Inoltre, la nostra analisi dell’albero genealogico indica che era uno dei primi stegosauri divergenti, insieme alla lucertola di Chongqing (Chungkingosaurus) e all’Huayangosaurus. Sono stati tutti scoperti nella formazione Shaximiao del Giurassico medio e tardo in Cina, che Si suggerisce che gli stegosauri possano aver avuto origine in AsiaAggiungere.

Immediatamente riconoscibile per le sue massicce placche dorsali, le lunghe punte della coda e la piccola testa, lo Stegosauro era un dinosauro a quattro zampe mangiatore di piante che visse durante il Giurassico e il primo Cretaceo. Fossili di stegosauro sono stati trovati in tutti i continenti tranne l’Antartide e l’Australia e finora sono state identificate 14 specie di stegosauro.

Tra i membri più famosi di Stegosauria, Huayangosaurus (uno dei più antichi stegosauri), Gigantspinosaurus, noto per le sue enormi spine sulle spalle, e Miragaia per il suo collo estremamente lungo. Tuttavia, la frammentazione del materiale fossile ha ostacolato i tentativi di capire come si è evoluto lo stegosauro e come fossero correlati tra loro.

Con la scoperta di questa nuova specie, il mistero ha cominciato a chiarirsi. Il suo Bashanosaurus primitivus Vari tratti primitivi che ricordano il primo stegosaurocome Huayangosaurus e Gigantspinosaurus, e i primi tyreophorans (dinosauri corazzati).

Tra questi ci sono vertebre della coda più lunghe, una scapola più stretta e più larga e caratteristiche delle vertebre posteriori simili a quelle del primo dinosauro corazzato Scelidosaurus, che visse durante il primo periodo giurassico.

READ  Il James Webb Space Telescope, il nuovo occhio dell'universo, è pronto per il lancio

I resti fossili di Bashanosaurus rivelano anche una serie di caratteristiche che lo rendono unico rispetto a un altro noto stegosauro. Ad esempio, la punta ossea all’estremità della scapola è piccola e meno sviluppata rispetto ad altri stegosauri; La proiezione ossea del femore (IV trocantere) si trova al di sotto della metà della diafisi; Le basi delle piastre dell’armatura si curvano verso l’esterno e sono più spesse delle piastre posteriori dei loro parenti successivi.

Questa scoperta di uno stegosauro del Giurassico medio proveniente dalla Cina si aggiunge a un crescente corpo di prove che il gruppo si è evoluto nel primo Giurassico medio, o forse anche nel primo Giurassico, e quindi rappresenta Alcuni dei più antichi dinosauri È noto per nutrirsi di uccelliafferma la dott.ssa Susanna Maidment, coautrice e paleontologa del Natural History Museum di Londra.

“Sembra che la Cina sia stata un punto caldo per la diversità degli stegosauri, con molte specie conosciute dal Giurassico medio fino alla fine del Cretaceo inferiore”, commento.

Video correlato

Cina: hanno trovato un embrione di dinosauro che stava per schiudersi

Potrebbe interessarti: