Ottobre 3, 2022

Lamezia in strada

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Herbert soffre di una cartilagine rotta nelle costole

Il quarterback dei Los Angeles Chargers Justin Herbert ha subito uno strappo al menisco dopo essersi infortunato nel quarto quarto della partita di giovedì, nella sconfitta per 27-24 contro i Kansas City Chiefs.

L’allenatore Brandon Staley ha detto che una TAC eseguita venerdì mattina ha confermato l’infortunio. Staley ha detto che il suo quarterback del terzo anno sarà valutato quotidianamente e che le sue condizioni saranno testate di nuovo lunedì.

I Chargers (1-1) non torneranno in allenamento fino a mercoledì, quando inizieranno i preparativi per ospitare Jacksonville il 25 settembre.

“Penso che abbiamo ricevuto buone notizie in termini di ciò che ha mostrato la scansione. Non vuoi che sia un osso rotto. Quindi il fatto che il menisco sia un buon segno. ” “Viene tutto per comodità. Lasciamo andare il weekend e quando arriverà la settimana prima della partita avrà un’idea migliore di come si sente”.

Herbert completò 33 passaggi su 48 per 334 yard con tre touchdown e intercettazioni. Ha saltato solo una partita dopo essere stato infortunato dal guardalinee difensivo di Kansas City Michael Dana su un passaggio completato per un guadagno di 12 yard a Gerald Everett cinque minuti prima della fine della partita.

Herbert è andato 7 su 11 per 79 yard dopo l’infortunio, anche se ha avuto un dolore lancinante in una partita e ha fatto scattare la palla per il terzo e uno quando è stato in grado di correre per il 1° e il 10°. Quel periodo includeva un quarto tiro contro DeAndre Carter, che ha prodotto un guadagno di 35 yard per otto per Kansas City, quindi ha chiamato Joshua Palmer al quarto e l’obiettivo per un passaggio di 7 yard TD.

READ  Klopp pensa che Salah rimarrà al Liverpool

“Nessuno si preoccupa di Justin più di me. È una partita difficile e finché sentirà di poter andare avanti, continuerà a giocare”, ha detto Staley.

Chase Daniel prenderà il suo posto se Herbert non potrà giocare. Il veterano di 13 anni ha iniziato sei volte, l’ultima nel 2019, con i Chicago Bears.

sta funzionando

Kicker JK Scott è stata un’aggiunta sorprendente. Giovedì i Chiefs hanno chiuso tre volte all’interno della linea delle 20 yard e l’unità ha consentito solo 6 yard in un paio di ritorni. I quattro calci di Scott al 20 ° posto in due partite lo hanno portato al secondo posto in assoluto ad iniziare una stagione nella storia della franchigia.

Mancante

L’attacco al suolo appare neutrale. In 55 tentativi di affondo nelle prime due partite, 15 erano yard senza guadagno o negative e solo una lo era per 10 anni o più. Austin Eckler ha una media di 2,7 iarde per trasporto e ha lottato quando ha cercato di correre fuori dall’area di interferenza. L’Ekeler è stato fermato senza una vittoria o ha perso yard su sette delle 18 vetture.