Aprile 24, 2024

Lamezia in strada

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Ho sostituito le mie password con passkey.  È tanto meraviglioso quanto disastroso

Ho sostituito le mie password con passkey. È tanto meraviglioso quanto disastroso

Per due anni la mia password Netflix è stata: Tricke22ry-notiLonal-freely-soSak-lice-slacken. Sì davvero. È una password complessa e unica e soddisfa tutti i requisiti per ridurre le possibilità di essere hackerato. Ma nonostante tutte le protezioni di sicurezza, era un incubo digitare la password sulla tastiera della TV e dava costantemente fastidio ai membri della mia famiglia che condividevano i miei dati di accesso a Netflix. Ma questa è solo la punta dell'iceberg dei miei problemi con la password.

Password o passkey?

Utilizzo un gestore di password per creare e archiviare tutti i dati di accesso per i 337 account che ho creato (dagli autisti della consegna della pizza e dalle compagnie aeree ai social network e allo shopping online) su Internet da oltre un decennio. Tuttavia, usare compulsivamente un gestore di password e avere centinaia di password complesse probabilmente mi mette in minoranza: molte persone usano la stessa password per più account o password. È facile da indovinare.

Il modo in cui utilizziamo le password è stato sbagliato per molto tempo, ma finalmente sta cambiando. un anno fa, È possibile rinunciare alle password e passare ai codici di accesso. IL “Passare le chiavi“, o chiavi di accesso, sono codici generati utilizzando la crittografia a chiave pubblica, che vengono memorizzati sul dispositivo o in un gestore di password e consentono di accedere a siti Web e app utilizzando l'impronta digitale, il riconoscimento facciale o il PIN. Secondo IL Persone creative A Questo tecnologiaNon può essere indovinato, trapelato o rubato e ferma gli attacchi informatici sul nascere. Phishing. Le password sono più sicure delle password.

Google, Apple, Microsoft, Amazon, GitHub, PayPal, Servizio sanitario nazionale del Regno Unito, OnlyFans, Nintendo e altro ancora È iniziato il supporto per 100 siti Chiavi di accesso. Oggi è possibile creare online più di 8 miliardi di account Passare le chiaviSecondo Andrew Shekiar, direttore esecutivo della FIDO Alliance, il suo organismo industriale Sviluppato Passare le chiavi Negli ultimi dieci anni. Quindi ho deciso di sbarazzarmi delle mie password.

READ  Ragioni della stagnazione del PIL nell’Eurozona nel 2023 | internazionale

Nell'ultimo mese ho convertito quanti più account possibile (circa una dozzina finora) per utilizzarlo Passare le chiavi E inizia ad abbandonare le password in modo permanente. spoiler– Quando le password funzionano perfettamente, vediamo un futuro più sicuro per milioni, se non miliardi, di persone e una reinvenzione del modo in cui accediamo a siti Web e servizi. Ma ottenerlo per tutti i tuoi account online sarà probabilmente ancora un campo minato e richiederà del tempo.

Codici di accesso aperti

In poche parole, quando crei un file Chiave di accesso, il sito web o l'applicazione che stai utilizzando genera due snippet di codice. Uno viene memorizzato dal sito web o nell'app e l'altro viene salvato sul tuo dispositivo. Quando accedi, verifichi la tua identità utilizzando una scansione facciale, un'impronta digitale, un PIN o qualsiasi altro metodo utilizzi per sbloccare il dispositivo e i due codici salvati comunicano tra loro. Ciò significa che creare una password come utente è relativamente semplice. Tutto quello che devi fare è andare alle impostazioni di sicurezza del tuo account e trovare le opzioni di configurazione e salvataggio. Nella maggior parte dei casi, ciò avviene in pochi clic.

Come funzionano i codici di accesso?

L'accesso al mio account Coinbase è l'esempio perfetto di come funzionano i passcode. L'accesso all'app di trading di criptovaluta con cui hai dimenticato di avere un conto ora richiede solo pochi secondi. Quando si apre l'app per iPhone, posso fare clic sull'opzione Accedi con file Chiave di accessoChe appare accanto all'opzione per inserire il mio indirizzo email o accedere con un account Apple o Google esistente. Tocco l'opzione Passare le chiavi Viene visualizzata una finestra pop-up che mi chiede se desidero “Utilizzare Face ID per accedere” e che utilizzerà la password salvata nel mio portachiavi iCloud. Dopo una rapida scansione del volto, ho già effettuato l'accesso. Nessuna password o nome utente: meno di 20 secondi per accedere.

READ  Standardizzare la misurazione delle strategie ESG, un obiettivo del private equity in Europa

Tuttavia, ci sono alcune cose che mi hanno dato problemi durante l'impostazione delle chiavi: il mio primo tentativo è stato un disastro. In questo caso, mio computer portatile Al lavoro non esisteva un sistema operativo che supportasse le password. Mentre aspettavo l'aggiornamento, l'app PayPal continuava a bloccarsi e non mi permetteva di completare la procedura per la password. Successivamente, non ho potuto creare un account TikTok dedicato, perché ho utilizzato il mio account Google di lavoro per creare l'account. Quando ho provato a creare una password Amazon e avevo bisogno di scansionare un codice QR sul mio telefono, ho scoperto che il mio gestore di password, Bitwarden, attualmente non supporta Passare le chiavi Per i telefoni cellulari.

Non sarà facile

Usare i passcode probabilmente significa avere una mentalità diversa da quella che hai riguardo alle password. Non c'è niente da ricordare quando accedi e devi usare qualcos'altro per memorizzare i tuoi dati Passare le chiavi. Le password possono essere archiviate nei gestori di password Apple, Google o Microsoft, nel browser, in un gestore di password dedicato o su una chiave di sicurezza fisica. Ho creato una passkey Google su una chiavetta USB e tutto quello che dovevo fare per accedere era semplicemente collegarla. Tutti i dispositivi che utilizzo professionalmente e personalmente provengono da Apple, il che significa che non li ho testati Passare le chiavi Tra il mio iPhone e computer portatile Con Windows, ad esempio.

“La tecnologia è però matura Fine dell'introduzione “Sta emergendo”, afferma Shekiar della FIDO Alliance. L'anno scorso è stata creata anche l'Alleanza FIDO Lavorare sulle linee guida per l'esperienza dell'utenteSottolinea che ciò serve per facilitare la registrazione e l'utilizzo del sito Passare le chiavi In diversi sistemi. Gary Orenstein, Chief Customer Officer presso il gestore di password Bitwarden, sottolinea che esistono più gruppi coinvolti nella generazione e diffusione delle chiavi, quindi passare a un mondo in cui tutto è fluido richiede coordinamento. “Gli standard sono a un livello, le aspettative degli utenti sono a un altro livello, l’implementazione dei fornitori è a un terzo livello e si stanno fondendo, ma ci vuole tempo”.

READ  Lemon fornirà supporto tecnologico alle aziende per l'adozione di Bitcoin in El Salvador