Novembre 28, 2022

Lamezia in strada

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Holger Ron presenta le sue opzioni idonee al Milan | Tour ATP

Holger Ron ha aumentato le sue possibilità di qualificarsi per le finali ATP Next-Generation Intesa San Paulo raggiungendo per la prima volta i quarti di finale di un Grande Slam al Roland Garros.

Il 19enne, che è diventato il primo giocatore danese a raggiungere un quarto di finale del Grande Slam nell’era Open, è terzo nella gara di Pepperstone ATP a Milano in rotta verso il campionato Under 22, che si svolgerà nella Città italiana dall’8 al 12 novembre.

“Mi sento benissimo ora”, ha detto Ron dopo la sua vittoria al quarto round sul numero cinque del mondo Stefanos Tsitsipas a Parigi. “Ero molto nervoso alla fine, ma i tifosi sono stati fantastici con me per tutta la partita e il torneo. Sono così grato e felice di giocare su questo campo”.

Pepperstone ATP Corsa a Milano (6 giugno)

giocatore punti
1) Carlos Alcaraz 3820
2) Yannick Sener 1430
3) Holger Ron 953
4) Lorenzo Mossetti 621
5) Jack Draper 424
6) Jerry Leschka 416
7) Chun Hussein Zeng 3. 4. 5
8) Brandon Nakashima 315
9) Flavio Cobolli 207
10) Luca Nardi 203

L’italiano Lorenzo Mossetti ha aumentato le sue possibilità di gareggiare in casa a novembre vincendo il suo primo titolo nell’ATP Challenge Tour della stagione a Forlì la scorsa settimana. Il giocatore di Carrara, che ha partecipato al Milan nel 2021, è quarto con 621 punti.

Carlos Alcaraz continua a guidare la classifica dopo aver raggiunto i quarti di finale a Parigi. I Murciani hanno vinto i loro primi due titoli ATP 1000 a Miami e Madrid quest’anno e condividono il record con quattro titoli nel 2022. Lo spagnolo è stato campione a Milano lo scorso novembre.

READ  Herro ha segnato 25 punti con gli Heat che hanno preso il primo posto sui 76ers

“Lascio il ring e il campionato nella mia testa”, ha ammesso Alcaraz valutando la sua partecipazione nella capitale francese. “Ho lottato fino all’ultimo pallone. Ho lottato fino all’ultimo secondo della partita e ne sono orgoglioso”.

Yannick Sener rimane al secondo posto dopo aver firmato prestazioni impressionanti sui campi in terra battuta di Roma e Roland Garros. L’italiano ha raggiunto i quarti di finale dell’ATP Masters 1000 al Foro Italico, prima di approdare al quarto turno a Parigi, dove ha dovuto ritirarsi durante la gara contro Andrey Rublev.

Chun-hsin Tseng è settimo dopo aver superato le qualifiche e aver esordito al Roland Garros, mentre Brandon Nakashima è ottavo dopo aver raggiunto il terzo round sul Grande Slam in terra battuta.

Il ceco Dalibor Severcina e l’italiano Francesco Passaro sono tra gli altri giocatori che hanno fatto progressi significativi nella gara. Svrcina è salito di sei posizioni al numero 11, mentre Passaro è salito di 12 posizioni al numero 13.