Novembre 27, 2021

Lamezia in strada

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Horner accusa i social media di aver criticato Tsunoda

Yuki Tsunoda Il centro cassa era dopo la valutazione Gran Premio a Città del Messico Accusandolo di aver rovinato le speranze di buon risultato di Sergio Perez e Max Verstappen quando è uscito di pista alla fine del terzo quarto.

tanto ‘ceco‘ Come faccio Verstappen Non erano contenti del lavoro del pilota giapponese, mentre lo stesso Horner ha suscitato molto scalpore quando si è unito ai commenti critici.

La natura degli attacchi a Tsunoda ha scatenato una reazione sui social media, con alcuni fan che hanno espresso la loro insoddisfazione per il pilota di AlphaTauri, mentre altri si sono sentiti così. Red Bull Ha esagerato criticando un membro del suo programma Young Pilot.

Christian Horner Sente che è stata data troppa importanza a ciò che ha detto, e ritiene che sia suo diritto poter esprimere la sua opinione sugli altri piloti.

“Penso che se guardi al contesto di ciò che viene detto, e più con queste cose, sfortunatamente, I social network hanno l’abitudine di prendere certe linee e di portarle fuori contestoha detto Horner.

“Sarebbe un mondo noioso se non potessi commentare le prestazioni del pilota”.

Sebbene Horner non fosse soddisfatto di Tsunoda subito dopo le qualifiche, ha affermato che la successiva analisi dell’incidente aveva leggermente modificato la sua posizione su ciò che era accaduto.

Ritiene che Tsunoda avrebbe potuto evitare di ferire Perez e Verstappen se avesse ricevuto informazioni migliori da Wall AlphaTauri Quando ci si avvicina ad altre auto.

“Penso che dopo aver avuto la possibilità di analizzare quello che è successo, per essere onesti con Yuki, forse avrebbe potuto aiutarlo un po’ di più, con più informazioni”, ha spiegato Horner.

READ  Checo Pérez punta alla sua migliore qualifica negli USA La sua prima pole in Formula Uno?

“Il risultato è stato sfortunato, soprattutto perché era lì solo per sistemare il compagno di squadra. Ma è così. Alla fine è andata bene, perché essere fuori in seconda fila ci ha fatto bene”.

Responsabile di AlphaTauri, Franz ToastEra scontento delle critiche della Red Bull al suo pilota e ha ritenuto che l’attenzione avrebbe dovuto concentrarsi maggiormente sul motivo per cui Perez ha lasciato la pista dietro a Tsunoda.

“Non capisco nemmeno perché Perez sia uscito di pista”, ha detto Tost. “Yuki si è messo da parte come fanno tutti i piloti in qualifica per far posto alle vetture in ritardo e che sono in un giro di qualificazione”.

“Non era in un giro di qualifica. È così facile. Quindi, non capisco niente di tutto questo”, ha concluso.

Altre notizie sul GP di Città del Messico di F1: