Febbraio 5, 2023

Lamezia in strada

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

I Bills e i Bengals si concentrano sulla partita, con Hamlin in ripresa

Damar Hamlin è in via di guarigione, e questo è abbastanza stimolante da consentire all’allenatore Sean McDermott e ai Buffalo Bills di concentrarsi sul futuro immediato piuttosto che sul passato emotivo mentre si preparano a ospitare i Cincinnati Bengals nella partita di domenica del Divisional Round della Conferenza americana .

Nell’arco di tre settimane, i Bills, così come i Bengals, sono passati dal dover abbandonare il gioco dopo che Hamlin è andato in arresto cardiaco e hanno dovuto essere rianimati sul campo a Cincinnati, al sollievo di un notevole recupero in sicurezza.

“Penso che i ragazzi siano in buona forma”, ha detto mercoledì McDermott, osservando che Hamlin ha fatto visite regolari alle strutture di Bills questa settimana.

“Poiché continua a migliorare, penso che questo aiuti sicuramente”, ha aggiunto. “Quell’esperienza, la porteremo con noi, e c’è una sfida in questo. Ma c’è anche molto di buono che ne deriva. E penso che in questo momento dobbiamo concentrarci sugli aspetti positivi”.

I positivi sono numerosi, a cominciare dal ritorno a casa di Hamlin una settimana dopo essere stato dimesso dall’ospedale. C’è anche un enorme sostegno che Hamlin ha ricevuto dopo il suo crollo prematuro.

E McDermott crede che il passare del tempo, e la possibilità di tornare in campo per giocare il prossimo fine settimana, abbia contribuito ad alleviare qualsiasi persistenza emotiva che lui e i suoi giocatori stanno provando.

“L’ho condiviso con i miei figli domenica dopo la partita del New England perché è stato allora che ho avuto la possibilità di rinfrescarmi”, ha detto McDermott, dopo la vittoria per 35-23 sui Patriots due settimane fa.

READ  Il Brasile ospita Colombia e Paraguay a San Paolo e Belo Horizonte

Ha aggiunto: “Quando puoi passare 48 anni di vita senza avere un’esperienza del genere, e poi succede, sai che Dio è reale”. “E tu sai che c’è potere nella preghiera e che i miracoli accadono.”

McDermott ha detto che Hamlin non partecipa alle riunioni di squadra, ma invece fa quello che chiama “un piccolo passo alla volta” per ristabilire una normale routine “solo alzando i piedi e tornando alla normalità”.

L’umore questa settimana a Cincinnati è stato altrettanto ottimista. I bengalesi sono rimasti anche sbalorditi nel vedere Hamlin correre indietro dopo aver effettuato quello che sembrava un contrasto di routine sul ricevitore T. Higgins nel primo quarto.

“Per vedere Damar migliorare con il tempo e vedere dove è finito, ci sarà sempre un forte rapporto tra queste due organizzazioni, e questa è una buona cosa”, ha detto Zach Taylor, allenatore.

Ora si tratta di due squadre che si uniscono sul campo e negli spogliatoi in un momento di crisi concordando che una partita della settimana 17 non può continuare, e ora stanno praticamente riprendendo da dove avevano interrotto. Invece della testa di serie AFC in bilico come avrebbe dovuto essere il 2 gennaio, la posta in gioco è più alta.

___

Lo scrittore dell’Associated Press Mitch Stacey di Cincinnati ha contribuito a questo rapporto.