Aprile 17, 2024

Lamezia in strada

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

I creatori della serie HBO parlano dei loro piani futuri

I creatori della serie HBO parlano dei loro piani futuri

L’unica cosa che è diventata chiara con lui ‘l’ultimo di noi’ Anche prima della sua prima, i direttori senior di Ho non volevano estenderlo troppo e realizzare la serie HBO Stavo per coprire ciò che dicevano i videogiochi di Naughty Dog. Tuttavia, era ragionevole pensare che ci sarebbero state due stagioni I suoi creatori hanno chiarito che questo non è il loro piano.

“L’idea è di fare più di un’altra stagione”.

Nei dati forniti a gizmodoE Craig Mazin (Chernobyl) lo ha sottolineatoLa prima stagione copre gli eventi del primo giocoE anche quanto detto nel DLC “lasciato indietro”ma di fronte possibile la seconda stagione citare quanto segue:

Penso che la quantità di storia che ci resta da coprire sarebbe più di una stagione televisiva. Quindi supponendo che possiamo andare avanti, l’idea sarebbe quella di fare più di una stagione. Ma questo non è il tipo di serie che avrà sette stagioni.

Mazen non lo dice direttamente, ma tutto indica che hanno un piano Neil Druckman Ed è che il film di The Last of Us ha tre stagioni, indicando che “Abbiamo sfruttato la nostra capacità di comprendere l’intero contesto quando abbiamo disegnato le trame per questa stagione“. Questo non è successo con i videogiochiCome sottolinea Duckmann,La mentalità è che la storia potrebbe finire qui e che potrebbe non esserci la possibilità di fare un sequel“.

Inoltre, Mazen spiega che è improbabile che la serie vada oltre ciò che viene detto in essa “L’ultimo di noi 2”noi “A meno che non accada un miracolo, l’azione su un videogioco viene accelerata fino al 1000% e il terzo gioco appare magicamente, non mi interessa scavalcare la storia originale.A questo proposito, colpisce Le sue ragioni sono nella recitazione oltre che come sceneggiatore:

READ  La filmografia di Taylor Swift, completa e aggiornata

L'ultima cavalla di noi

Come spettatore, non ho problemi a guardare i programmi che si ripetono costantemente. Non è un problema. Ma come scrittore, non voglio trovarmi nella posizione di ribaltare la situazione per cambiare le cose stagione dopo stagione. Per me è importante che le cose abbiano uno scopo, e se hanno uno scopo, allora hanno uno scopo. Ciò significa che tutto ciò che fai è curato e scelto con cura, e non è lì solo per recuperare…

Finora, HBO non ha annunciato che “The Last of Us” è stato rinnovato per una seconda stagioneMa tutto indica che è solo questione di tempo. Dopo tutto, sta afferrando le masse Battere record Date della serie. Ovviamente, Druckman lo ha chiarito Buzzfeed Stanno già parlando del futuro:

Abbiamo discusso su dove andremo se ci rinnoveremo. Ancora niente di ufficiale. La risposta finora è stata sorprendente, quindi preghiamo che le persone continuino a guardarci, che continuiamo ad avere questa risposta e che ci siano più storie da raccontare. Vogliamo solo adattarci ai giochi, quindi non vogliamo uscirne.

ad Aspinov: ‘The Last of Us’: le principali differenze tra la serie HBO e il videogioco Naughty Dog