Gennaio 19, 2022

Lamezia in strada

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

I cugini salteranno il duello contro i Packers per il COVID-19

Kirk Cousins ​​​​non ha perso una partita della NFL a causa di un infortunio.

Sarebbe stata la sua prima assenza inaspettata a causa del COVID-19 ed è arrivata nel momento peggiore per i Minnesota Vikings.

I Vikings hanno inserito la loro squadra principale nel roster COVID-19 venerdì, due giorni prima della partita più importante della stagione contro Green Bay.

I cugini, che non sono stati vaccinati, non potranno uscire in tempo dall’ospedale, anche se lui non sta bene. La NFL ha ridotto a cinque giorni il periodo di quarantena per i giocatori senza sintomi.

I Vikings (7-8) sono indietro di una partita in un luogo popolare della National Conference due settimane dopo la fine della stagione regolare. I Packers (12-3) sono attualmente al primo posto nella NFC, dando loro una settimana di addio.

Il Minnesota ha rivitalizzato il quarterback di riserva Sean Manion dal roster COVID-19, mettendo il veterano di sette anni in linea come antipasto al Lambeau Field domenica. La scelta del terzo round del draft di Rookie Kellen Mond non si è sviluppata abbastanza velocemente da tenerne conto.

“Shawn è assolutamente fantastico. Studia come un matto ed è un grande atleta. Ha investito tempo, ha avuto la possibilità e penso che sia pronto”, ha detto l’allenatore Mike Zimmer dopo l’allenamento di venerdì.

I giocatori che non sono stati vaccinati devono essere sottoposti a test giornalieri. Qualsiasi giocatore, indipendentemente dal suo stato di vaccinazione, dovrebbe essere sottoposto a screening per i sintomi. Zimmer ha detto che non sa se i suoi cugini stanno mostrando i sintomi.

A Denver, i Broncos hanno annullato le loro normali sessioni di allenamento per il secondo giorno consecutivo e hanno tenuto un briefing al chiuso venerdì dopo che altri cinque giocatori erano fuori dal roster.

READ  Premier League: ecco come Eddie Howe intende salvare il milionario di Newcastle

I Cincinnati Bengals hanno inserito il terzino sinistro Trae Waynes nel loro roster COVID-19 in vista di un tanto atteso duello contro i leader della conferenza degli Stati Uniti Kansas City Chiefs.

Nel resto del campionato le squadre stanno recuperando più giocatori dopo aver aumentato i positivi prima di Natale e aver iniziato a rimettersi in gioco.

I Jaguars hanno attivato sette giocatori nel roster COVID-19. Jacksonville (2-13) ha aggiunto il cornerback Shaquille Griffin al roster di 21 giocatori.

Quando sono tornati venerdì:

– La sicurezza di Jalil Aday e il running back Marlon Mack con gli Indianapolis Colts.

– Trattare con Achim Hicks con i Chicago Bears.

– Catcher Mike Evans con i Tampa Bay Buccaneers, che hanno messo in lista il kicker Bradley Benion.

Il portiere Shawn Harlow con gli Arizona Cardinals.

Contrasto difensivo Tyler Davison degli Atlanta Falcons.

Cornback Kevin King con i Packers.