domenica, Giugno 16, 2024

Top 5 This Week

Related Posts

I nazionalisti francesi confermano il loro favoritismo alle elezioni europee

Nel sondaggio condotto dall’Istituto francese dell’opinione pubblica (IFOP) e dalla Fondazione fiduciaria dei media Le Figaro, Radio Sud e LCI, l’organizzazione guidata da Marine Le Pen e presieduta da Jordan Bardella ha ottenuto il 33% di consensi, che rappresenta, se e quando ci riuscirà alle urne, circa il trenta per cento dei deputati al Parlamento europeo, rispetto agli attuali venti.

Da parte sua, una ricerca condotta da OpinionWay per CNews, Europe1 e Journal du Dimanche attribuisce al Fronte Nazionale il 32% dei voti, a soli 16 giorni dalle elezioni in cui quasi 50 milioni di francesi saranno chiamati ad eleggere 81 deputati francesi del partito. Parlamento europeo per la legislatura 2024-2029. Il Parlamento Europeo, che avrà 720 seggi.

Secondo i sondaggi d’opinione, il partito al potere Ennahdha e i suoi alleati, la lista guidata da Valérie Heyer, e il Partito socialista/Blocco di piazza (Raphael Glucksmann) sono ancora in lotta serrata per il secondo posto.

Il partito al governo ottiene il 16% delle intenzioni di voto, mentre i socialisti ne aggiungono tra il 13 e il 14,5.

Gli elettori, che fanno sempre affidamento sui risultati dei vari sondaggi, non sembrano essere influenzati dalle critiche rivolte al partito Fronte Nazionale, al quale attribuiscono un’agenda segreta al Parlamento europeo e un interesse a indebolire l’amministrazione dell’Unione europea. .

Il giorno prima, in un dibattito tra Bardella e il primo ministro francese Gabriel Attal, aveva accusato i nazionalisti di attaccare l’Unione europea, mentre il suo omologo si era difeso dicendo che quello che cercavano era un cambiamento delle regole del blocco dei 27 paesi. Paesi.

Attal ha insistito anche sul criterio formale di associare il Fronte Nazionale alla Russia, e in particolare al suo presidente Vladimir Putin.

READ  Il Libano chiede alla comunità internazionale di fermare la campagna “terroristica” israeliana

Dietro le liste tripartite in testa alla corsa per le elezioni europee, IFOP-Fiducial e OpinionWay si piazzano Los Republicos (conservatori) e La Francia Insumisa (a sinistra), entrambe forze politiche con consensi intorno al 7,5%.

Altri partiti con opzioni per ottenere seggi al Parlamento europeo sono Reconquista (6,5-7), di estrema destra, e gli Ambientalisti, con il 5%, il minimo richiesto per ottenere seggi.

Nota/WMR

Ciriaco Capone
Ciriaco Capone
"Creatore. Amante dei social media hipster. Appassionato di web. Appassionato fanatico dell'alcol."

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Popular Articles