Novembre 29, 2022

Lamezia in strada

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

I newyorkesi preferiscono lavorare da casa. Riduci l’occupazione dell’ufficio

Bloomberg – Tasso di occupazione degli uffici di New York, che è aumentato nella settimana successiva Giornata lavorativaè diminuito moderatamente nell’ultima settimana.

I dati di Kastle Systems mostrano che gli uffici di New York sono stati occupati dal 46,1% durante la settimana terminata il 21 settembre, in leggero calo rispetto al 46,6% della settimana precedente. Negli Stati Uniti si è verificata la stessa tendenza, con un’occupazione media in calo anche in 10 grandi città, Passando dal 47,5% al ​​47,3%. I numeri di ritorno dei dipendenti sono aumentati solo nell’hub tecnologico di San Jose, dove i lavoratori sono sempre più preoccupati per i licenziamenti, e a Houston.

Il flusso di treni passeggeri verso New York che trasportano centinaia di migliaia di lavoratori dai sobborghi alla città segue uno schema simile. La Long Island Railroad ha raggiunto il 71% della media del 2019 il 21 settembre, lo stesso livello raggiunto il 14 di quel mese. Il numero di utenti della metropolitana è leggermente aumentato negli stessi due giorni.

Ciò dimostra che l’adattamento è diventato un punto critico per i colletti bianchi nei settori della finanza, della tecnologia e dei media. Inoltre, lo indica Molti capi sono riluttanti a chiedere il ritorno di tutti i lavoratori a tempo pieno, temendo che perderanno terreno quando il mercato del lavoro rimarrà teso.. I sondaggi su migliaia di lavoratori indicano che poco meno del 50% dei dipendenti a tempo pieno che possono lavorare da casa utilizzano un sistema ibrido in cui sono pochi giorni alla settimana. Circa il 30% è in ufficio tutta la settimana e circa il 25% lavora interamente da remoto.

READ  Vitalik Buterin afferma che il white paper di Ethereum prevede DeFi, ma non coin NFTs

Anche a Wall Street gli atteggiamenti stanno cambiando. Sebbene Goldman Sachs Group Inc. (p), Morgan Stanley e JPMorgan Chase & Co. (JPM) paga da tempo che un numero maggiore di dipendenti venga in ufficio, Le politiche di altre importanti società finanziarie parlano della complessità di spingere per un pieno ritorno. All’inizio di questo mese, Jefferies Financial Group Inc. (JEF) ha chiesto ai dipendenti di tornare su una base “più coerente”, ma ha affermato che non avrebbe controllato le carte d’identità e “non ha problemi” con i dipendenti che lavorano da casa di tanto in tanto.

Politiche meno rigorose hanno contribuito al livello di L’occupazione degli uffici a New York rimane al di sotto del 50%, nonostante il recente aumento. Insieme alla notizia che i giganti della tecnologia Meta Platforms Inc. (Obiettivo) e Amazon.com Inc. (AMZN) si è ritirato dalle espansioni pianificate, sollevando preoccupazioni per il futuro del mercato degli uffici della città.

Maggiori informazioni su Bloomberg.com