Febbraio 5, 2023

Lamezia in strada

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

I prezzi delle schede grafiche stanno diminuendo e vediamo perché

Chi ci legge regolarmente ricorderà che te l’ho detto in più di un’occasione Il prezzo delle schede grafiche è influenzato, nel mercato, contro il valore delle criptovalute. So che non è l’unico fattore che può far aumentare o diminuire il prezzo delle schede grafiche, ma È senza dubbio uno dei più importanti.

A fine 2020, quando è iniziata la crisi che da allora ha colpito il settore delle schede grafiche di largo consumo, Enorme crescita si è verificata nelle principali criptovaluteIl che, combinato con la carenza di semiconduttori, i problemi indotti dal COVID-19 nella catena di approvvigionamento e l’impatto della rivendita e della speculazione, ha creato la combinazione perfetta per far aumentare il prezzo di questo componente a un livello mai visto prima.

Con questo in mente, non siamo sorpresi che il prezzo delle schede grafiche abbia iniziato a scendere leggermente dopo il recente inciampo nel settore delle criptovalute e che, nel momento in cui scriviamo, Le perdite miliardarie si accumulano. Ethereum, la criptovaluta più popolare da estrarre con le schede grafiche, è passata da un picco di $ 4.080 a dicembre a $ 2.184,14 nel momento in cui scriviamo. in realtà, Il suo valore si è quasi dimezzato.

Valore Bitcoin

Anche Bitcoin non ha il suo momento migliore, e questo è Diminuito, in meno di un mese, da $ 51.888 a $ 3.3404. I numeri parlano da soli e mostrano la continua volatilità del settore. Tuttavia, sembrava che avesse già intrapreso la strada della guarigione, e prima o poi sarebbe arrivata. Alla fine, un’altra cosa che questo settore ha mostrato è la sua natura ciclica, con minimi e massimi che si verificano in periodi di tempo relativamente brevi.

READ  Vampire: The Masquerade - Swansong rinvia di nuovo la premiere

Una luce alla fine del tunnel: schede grafiche con prezzi in calo

Sono lieto di potervi dare questa buona notizia, perché lo indica Inizio lento della ripresa Che potrebbe essere completato entro la metà di quest’anno e questo, in teoria, dovrebbe permetterci di acquistare schede grafiche di questa generazione a prezzi di vendita consigliati. Non voglio essere ottimista, soprattutto perché abbiamo già visto segnali di ripresa Erano frustrati dal cambio di direzioneMa ora la situazione potrebbe evolversi in un modo completamente diverso.

Nella tabella allegata, per gentile concessione di 3DCenter.orgIn questo articolo, possiamo vedere l’evoluzione dei prezzi delle schede grafiche NVIDIA e AMD in due mercati europei molto importanti, Germania e Austria, oltre al valore di Ethereum. C’è una chiara connessione Tra le differenze di valore di Ethereum e il prezzo di vendita delle schede grafiche che confermano solo quanto vi ho detto tante volte, ovvero l’impatto del settore crypto nel mercato delle schede grafiche.

Prezzi Schede Grafiche

Clicca per ingrandire.

La correlazione non è relativa, ma è chiara. Con il recente calo di valore sperimentato da Ethereum, vediamo che c’è stato anche un calo dei prezzi delle schede grafiche che in questa occasione ha colpito ancora di più la Radeon RX 6000 di AMD, che Vanno dal 178% al 167%. NVIDIA RTX 30 Dal 185% al ​​177%.

In Spagna è già possibile trovare alcune schede grafiche Prezzi appena al di sotto della follia. Ad esempio, è disponibile la MSI AMD Radeon RX 6600 MECH 2X € 45.926. Il prezzo consigliato per la RX 6600 è di 339€, quindi trattandosi di un modello custom con una buona finitura il costo extra è “accettabile”, soprattutto considerando come è il panorama nel comparto grafico. Sfortunatamente, nel caso di NVIDIA, le cose sembrano anche peggiori, dall’RTX 3060 Circa 700 euro.

READ  Il telescopio spaziale Webb si sta riprendendo dall'impatto dei raggi cosmici