Novembre 27, 2021

Lamezia in strada

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

I prezzi dell’elettricità sono aumentati del 28% lunedì a € 167,67/MWh di EFE

© Reuters. Il prezzo dell’elettricità è aumentato del 28% lunedì a 167,67 €/MWh

Madrid, 8 novembre (.). – Il prezzo dell’energia elettrica nel mercato all’ingrosso (aggregato) ha ripreso lunedì la sua tendenza al rialzo dopo essere aumentato di oltre il 28% attestandosi a 167,67 euro per megawattora (MWh), il terzo valore più alto. Adesso questo mese.

Tuttavia, il prezzo di oggi, che ha rotto per tre giorni consecutivi di ribasso, è ancora sotto i 200, prezzo che ha superato quasi il 70% delle giornate di ottobre e non è stato raggiunto a novembre.

Dopo questo aumento, il tasso odierno sarà dell’84% in più rispetto a lunedì scorso, e quasi quattro volte il valore fissato dal pool durante il secondo lunedì di novembre dello scorso anno (45,62 euro).

Nei primi otto giorni del mese il prezzo medio sul mercato all’ingrosso è stato di 148,91, ovvero il 25% in meno rispetto al 200,06 di ottobre, il più caro della storia fino ad ora, e circa il 5% in meno rispetto al prezzo medio di settembre (156,15). ).

I prezzi del mercato all’ingrosso incidono direttamente sulla tariffa regolamentata, o PVPC, che è servita da quasi 11 milioni di consumatori in Spagna e funge da riferimento per altri 17 milioni che contraggono la loro fornitura nel mercato libero.

A seconda delle fasce orarie, il prezzo massimo della giornata verrà registrato tra le 21:00 e le 22:00 con 203,71, mentre il minimo sarà 139,36 tra le 5:00 e le 6:00.

L’aumento dei prezzi che interessa gran parte dell’Europa è dovuto, tra l’altro, all’aumento del costo del gas sui mercati internazionali, che viene utilizzato negli impianti a ciclo combinato e che fissa il prezzo di mercato al massimo alle ore, e all’aumento del prezzo dell’anidride carbonica (CO2 ) diritti di emissione.

READ  Ecco come salveranno Justo y Bueno dalla crisi economica
Avviso legale: Fusion Media Vorrei ricordarti che i dati su questo sito Web non sono necessariamente attuali o accurati. Tutti i CFD (azioni, indici, futures) e i prezzi forex non sono forniti dalle borse ma dai market maker, e quindi i prezzi potrebbero non essere accurati e potrebbero differire dal prezzo di mercato effettivo, il che significa che i prezzi sono indicativi e non appropriati per scopi di trading . Pertanto Fusion Media non si assume alcuna responsabilità per eventuali perdite aziendali che potrebbero verificarsi a seguito dell’utilizzo di questi dati.

Fusion Media o qualsiasi persona coinvolta con Fusion Media non avrà alcuna responsabilità per perdite o danni derivanti dall’affidamento alle informazioni, incluse dichiarazioni, quotazioni, grafici e segnali di acquisto/vendita contenuti in questo sito web. Si prega di essere pienamente consapevoli dei rischi e dei costi associati al trading sui mercati finanziari, è una delle forme di investimento più rischiose.