Gennaio 26, 2022

Lamezia in strada

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

I quattro finalisti si candidano per i diritti UEFA

Marketing Team, Revelent Sports Group, Infront Sports e IMG Vogliono ottenere i diritti per le principali competizioni europee e solo uno di loro otterrà Ciclo 2024-2027, con la possibilità di estenderlo dal 2027 al 2030. L’asta include diritti mediatici e di sponsorizzazione per la Champions League e l’Europa League, le due maggiori leghe maschili europee. Ci si aspetta che aumentino di più 30 milioni di dollari in entrambe le sessioni.

La stagione 2024-2025 sarà un test importante per la UEFA, poiché la Champions League rinnoverà il suo format dal 2024 con 36 squadre partecipanti anziché 34. Le squadre giocheranno dieci partite della fase a gironi invece delle sei attuali.

Team Marketing è l’azienda con oltre 25 anni di esperienza come titolare dei diritti. Infront, IMG e Sports hanno anche una lunga storia di diritti sul calcio. Sia le società che la UEFA hanno rifiutato di commentare la questione. L’accordo è gestito da una joint venture tra la UEFA e la European Club Association (ECA). Competizioni UEFA Club SA.

I più grandi club d’Europa hanno bloccato la UEFA, chiedendo pagamenti più alti, e questo è uno dei motivi Super League, per ordine dei presidenti di Real Madrid, Barcellona e Juventus, di distribuire pagamenti maggiori ai migliori club europei.

Questa offerta dipenderà dalla volontà dei finalisti di presentare Reddito minimo garantito, in modo che l’UEFA goda della garanzia di acquisto Una cospicua somma iniziale sarà distribuita immediatamente ai club. Inoltre, stanno cercando un modo per aggiungere ai diritti la European Conference League, la terza competizione europea.