Dicembre 5, 2021

Lamezia in strada

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

I registi russi che hanno girato il primo film nello spazio tornano sulla Terra

È morta l’attrice e regista russa 12 giorni a bordo della Stazione Spaziale Internazionale (ISS) per girare il primo film nello spazio, hanno in programma di tornare sulla Terra domenica.

attrice Yulia Peresild37 anni e regista Shipenko . scalare, 38, il 5 ottobre dal cosmodromo di Baikonur in Kazakistan, con il cosmonauta russo Anton Shkaplerov.

con indirizzo temporaneo “la sfida”Il suo film ha sviluppato con successo un progetto americano simile guidato dalla star di Hollywood Tom Cruise.

Il film russo vedrà un chirurgo a bordo della Stazione Spaziale Internazionale che deve salvare un astronauta.

Oltre a Shkaplerov, compaiono anche altri due cosmonauti russi come comparse.

Questo progetto ricorda, in una certa misura, la rivalità spaziale tra l’Unione Sovietica e gli Stati Uniti, 60 anni dopo che il sovietico Yuri Gagarin divenne il primo uomo nello spazio.

L’agenzia russa, Roscosmos, ha rivelato questo progetto l’anno scorso dopo che era stato annunciato Le riprese del film Tom Cruise, promosso in collaborazione con la NASA e SpaceX di Elon Musk.

Il volo dei registi russi verso la Stazione Spaziale Internazionale non è stato senza incidenti. Il cosmonauta Anton Shkaplerov ha dovuto agganciare manualmente la navicella al laboratorio spaziale.

Mentre gli osservatori russi stavano testando la capsula venerdì Sojuz MS-18 Poiché sono stati riportati sulla Terra questo fine settimana, i motori si sono improvvisamente accesi e la posizione della Stazione Spaziale Internazionale è cambiata, senza rappresentare alcun pericolo.

Shipenko ha iniziato le riprese prima di raggiungere la Stazione Spaziale Internazionale. L’inizio è avvenuto durante l’attracco, durante il quale l’attrice ha aiutato il cosmonauta Shkaplerov.

READ  Pokémon "Time Gazer" e "Space Juggler" di Nintendo, Creatures e Game Freak - Nintenderos

Dopo più di 10 giorni sulla nave, Il cosmonauta russo Oleg Novitsky, che è rimasto sulla Stazione Spaziale Internazionale per sei mesi, riporterà Peresild e Shipenko sulla Terra. Lo sbarco nelle steppe del Kazakistan è previsto per le 04:36 di domenica. Ha spiegato all’AFP che il suo ritorno sul pianeta blu sarà registrato da una troupe televisiva e apparirà anche nel film. Costantino Ernst, proprietario della serie russa Pervy Kanal, che coproduce il film.

Questo progetto ha già iniziato a dare i suoi frutti L’euforia spaziale dei settori non scientifici, con i viaggi ricreativi nello spazio che proliferano negli ultimi mesi, come quelli dei miliardari americani Richard Branson e Jeff Bezos.

Il settore spaziale russo, che è stato il fiore all’occhiello dell’Unione Sovietica nell’invio del primo uomo e della prima donna nello spazio, lo ha permeato negli ultimi anni scandali di corruzione e problemi tecnici, Oltre a perdere il monopolio sui viaggi con gli astronauti verso la Stazione Spaziale Internazionale. Roscosmos spera che questo film migliorerà la sua immagine.

Sebbene le foto vengano solitamente scattate durante le missioni spaziali, dai primi passi dell’uomo sulla luna nel 1969 ai post sui social network dell’astronauta francese. Thomas BisketMai prima d’ora un film fantasy è stato girato nello spazio.

Oltre a questo lungometraggio, Roscosmos ha anche pianificato di trasportare un miliardario giapponese sulla Stazione Spaziale Internazionale e partecipare così al business del turismo spaziale.