Novembre 29, 2022

Lamezia in strada

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

I sette beni da investire nell’ottobre 2022

Mercato delle materie prime nel 2022

Il mercato delle materie prime è uno dei più antichi mercati finanziari, dove molte civiltà e paesi sono cresciuti e si sono sviluppati attraverso l’acquisto e la vendita. Attualmente è uno dei mercati più popolari e gli investitori lo utilizzano per diversificare le proprie posizioni.

Le chiamate su materie prime hanno un alto potenziale e offrono vantaggi quando si tratta di investire perché sono meno volatili delle azioni, diventano un’opzione interessante per investire nel mercato azionario. Le materie prime, a loro volta, sono un asset in grado di proteggere l’investitore dagli effetti dell’inflazione.

Tra i fondi di investimento per il 2022 in rialzo spiccano i fondi metalli preziosi, in crescita del 14% (a fine marzo), i fondi materie prime con un rendimento medio realizzato nel primo trimestre del 25,7% e l’energia. 23,8%1 A causa dell’aumento dei prezzi del petrolio e del gas naturale.

Gli investimenti nelle materie prime sono fattibili e potenzialmente redditizi, nonostante la guerra in Ucraina abbia colpito i mercati azionari globali. Questo perché le materie prime forniscono protezione contro l’inflazione, che si stima sia ancora elevata, grazie alla loro versatilità e potenziale di rendimento. Anche i cambiamenti demografici e la crescita della popolazione possono creare opportunità di investimentoDue.

Le materie prime sono disponibili anche a prezzi in tempo reale, il che facilita le operazioni e ti consente di ottenere un migliore equilibrio nel tuo portafoglio di investimenti. Tra le materie prime più scambiate ci sono oro, petrolio greggio (Brent), gas naturale, rame, litio, cotone e grano.

Scopri come investire in materie prime attraverso la nostra piattaforma