Settembre 25, 2022

Lamezia in strada

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

I timori di recessione pesano sulle azioni mentre le obbligazioni salgono

Bloomberg – Lunedì le azioni globali saranno messe alla prova dalle preoccupazioni per un rallentamento globale, Tra gli avvisi esistenti su una possibile recessione, Mentre il raffreddamento delle aspettative sui tassi di interesse massimi aumenta le obbligazioni.

I futures in Giappone, Australia e Hong Kong sono scesi e i contratti statunitensi sono stati volatili all’inizio del commercio asiatico dopo che risultati contrastanti e indici economici in calo hanno lasciato le azioni statunitensi in rosso venerdì.

Il debito della Nuova Zelanda è cresciuto in linea con l’aumento dei Treasury. Gli investitori si sono rivolti a scommettere che la debole crescita economica contribuirà a raffreddare l’inflazione elevata e ad alleviare il ciclo di inasprimento in corso.

Parte di questa visione è evidenziata dal recente calo del dollaro, che si è contrastato con i suoi principali concorrenti dopo aver registrato guadagni che non si vedevano dall’inizio della pandemia di poche settimane fa. Nel frattempo, il petrolio si aggirava intorno ai 95 dollari al barile e il bitcoin si aggirava appena sotto i 23.000 dollari..

La decisione politica della Fed questa settimana, insieme ai guadagni realizzati da società come Alphabet Inc. Da Google e dal gigante tecnologico Apple Inc. , nel chiarire le prospettive di ripresa del mercato azionario per un mese dopo il clamoroso calo di quest’anno.

Continuiamo a vedere ulteriori cali delle attività rischiose mentre aumentano i timori di recessione e le banche centrali continuano a impegnarsi a combattere l’inflazione a scapito della crescita.Eric Robertson, capo stratega di Standard Chartered Bank Plc, ha scritto in una nota.

Il segretario al Tesoro Janet Yellen ha affermato di non vedere alcuna indicazione che l’economia statunitense sia in una recessione diffusa. L’ex segretario al Tesoro Lawrence Summers ha affermato che un atterraggio morbido è altamente improbabile.

READ  L'inflazione ha chiuso a febbraio al 7,6%, il massimo degli ultimi 35 anni

In Cina gli operatori sono in attesa dello sviluppo di un possibile piano di ristrutturazione del gruppo cinese Evergrande. Lo sviluppatore immobiliare più indebitato del mondo – i cui problemi di liquidità hanno causato una più ampia crisi del debito nel settore immobiliare cinese – aveva precedentemente affermato di essere sulla buona strada per presentare un piano iniziale entro la fine di luglio.

Alcuni dei principali movimenti dei mercati:

Procedure

  • I futures S&P 500 sono scesi dello 0,2% alle 7:22 a Tokyo. L’S&P 500 è sceso dello 0,9%.
  • I futures Nasdaq 100 hanno perso lo 0,1%. Il Nasdaq 100 è sceso dell’1,8%.
  • E i contratti futures per l’indice Nikkei 225 sono scesi dello 0,5%.
  • Il contratto future S&P/ASX 200 australiano è in calo dello 0,2%.
  • I futures Hang Seng sono scesi dello 0,9%.

tasso di cambio

  • L’indice Bloomberg Spot Dollar è stato leggermente modificato.
  • L’euro si è attestato a 1,0214 dollari.
  • Lo yen giapponese era a 136,26 per dollaro.
  • Lo yuan era a 6,7646 per dollaro.

Ricompense

  • Il rendimento del Tesoro a 10 anni è sceso di 12 punti base al 2,75% venerdì.

Materie prime

  • Il greggio West Texas Intermediate era di 95,48 dollari al barile, in rialzo dello 0,8%.
  • L’oro era a $ 1.726,48 l’oncia.

Potrebbe interessarti