Ottobre 16, 2021

Lamezia in strada

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

I Toronto Raptors sono rimbalzati nel quarto trimestre battendo i Washington Wizards con Malachi Flynn | NBA.com Argentina

Il Toronto Raptors Martedì ha aggiunto la sua terza vittoria in cinque prestazioni pre-campionato, battendo Washington Wizards di 113-108 In un incontro lo hanno consegnato nell’ultimo trimestre. Per la DC, ciò significava la terza caduta nello stesso numero di esibizioni in queste amichevoli.

Washington è entrata nel quarto periodo con un vantaggio di 89-81, ma non è riuscita a mantenere il suo vantaggio negli ultimi 12 minuti. Prima, un superbo passaggio di Sam Dekker (quasi 12 punti consecutivi) ha lasciato i canadesi a portata di mano, poi per dare alla supremazia della mano un ottimo momento di Malachi Flynn.Era accusato di assicurarsi la vittoria.

Solo Flynn e Decker sono stati i migliori marcatori del vincitore. La base ha chiuso con 22 punti e 3 assist in 26 minuti, mentre l’esperto attaccante ha segnato 18 punti in soli 16 minuti sul campo, segnando 7-10 dal campo. Buona anche la prestazione a Toronto dello sloveno Goran Dragic, che ha segnato 16 gol in 21 minuti con 4-5 in triple.

Oltre a perdere Pascal Siakam, a Toronto non erano OG Anunoby, Chris Boucher o Fred VanVleet, tra gli altri.

Nel frattempo, il momento clou di The Wizards è stata la prestazione di Kyle Kuzma: 24 punti e 7 rimbalzi in 29 minuti, con un perfetto 8-12 in campo e 6-8 sulle triple. Era quello che aveva una notte tranquilla Bradley Bell, che ha aggiunto solo 7 punti in 29 minuti, ma ha contribuito con 6 assist e 5 rimbalzi. Inoltre ci sono stati 14 punti e 17 rimbalzi di Daniel Gavford e 17 unità di Montrezel Harrell che continua a svolgere il suo ruolo nell’attacco immediato dalla panchina.

Le opinioni qui espresse non riflettono necessariamente quelle della National Basketball Association o delle sue organizzazioni affiliate.

READ  Arina Sabalenka valuterà in cosa consiste Lila Fernandez