Febbraio 2, 2023

Lamezia in strada

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Il Bayern firma un contratto con Dutch Blind per coprire la perdita di Hernandez

MONACO DI BAVIERA (AP) Giovedì il Bayern Monaco ha ingaggiato il veterano difensore olandese Daley Blind per coprire il congedo per infortunio di Lucas Hernandez.

Blind era un free agent dopo essere stato rilasciato dall’Ajax la scorsa settimana con sei mesi di contratto rimasti, e si unisce ai campioni di Germania con un contratto a breve termine fino alla fine della stagione dopo aver superato le visite mediche a Monaco.

“Siamo lieti che Dali sia entrato a far parte della nostra squadra”, ha dichiarato Hasan Salihamidzic, direttore sportivo del Bayern. “Daly è un difensore versatile. Ha una vasta esperienza e leadership internazionale. Sono sicuro che ci aiuterà”.

Blind, 32 anni, potrebbe giocare come terzino o ala sinistra, sostituendo Hernandez, che salterà diversi mesi dopo essersi strappato i legamenti del ginocchio nella vittoria per 4-1 contro l’Australia nella gara per la Coppa del Mondo in Qatar.

Blind ha giocato per il Manchester United tra il 2014 e il 2018, vincendo la FA Cup e l’Europa League, oltre a vincere sette titoli Eredivisie durante i suoi due periodi con l’Ajax. Ha giocato 99 partite internazionali con la nazionale olandese, comprese cinque partite nell’ultima Coppa del Mondo.

Il Bayern riferisce che Blind si unirà alla squadra venerdì per il ritiro invernale a Doha, in Qatar.

“Non vedo l’ora di giocare qui”, ha detto Blind nelle dichiarazioni rilasciate dalla squadra. “Abbiamo davanti la parte più importante della stagione, dove sono in gioco i titoli, e una squadra come il Bayern Monaco può vincere tutti i titoli. La fame di titoli in questa squadra è stata un fattore importante nella mia decisione”.

READ  Phil Foden, Iniesta di Stockport, una fredda e cupa città industriale di Manchester