Ottobre 25, 2021

Lamezia in strada

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Il broker svizzero Tradition lancia il mercato in Spagna per derivati ​​e debito | mercati

Più concorrenza nel mercato spagnolo. Il broker svizzero Tradition, che il 2 luglio ha registrato una società di intermediazione mobiliare presso la CNMV, ha ricevuto l’autorizzazione dal supervisore per operare come un nuovo sistema contrattuale regolamentato, secondo una dichiarazione rilasciata dall’agenzia giovedì. I derivati ​​e il reddito fisso saranno negoziati solo e potranno essere regolati da regole discrezionali, a differenza dei mercati regolamentati, come le principali borse gestite da BME, o dei sistemi di negoziazione multilaterali, come BME Growth e MARF.

La tradizione sarà il terzo sistema contrattuale regolamentato approvato dalla CNMV. Le altre due società sono sotto l’ombrello di altre due società di titoli: CM Capital Markets (Capi OTF) e CIMD (CIMD OTF), la società madre di Intermoney.

Ora arriva Tradition, il cui nome completo è Compagnie Financière Tradition, un gruppo non legato a nessun istituto finanziario. Una società simile in Spagna in termini di indipendenza è Renta 4, anche se quest’ultima merita la terza parte in borsa e si concentra anche sulle imprese nazionali e sui piccoli investitori. La sua attività all’estero è più limitata.

Nel frattempo, Tradition si concentra sui clienti istituzionali, che serve sia nei mercati quotati che over-the-counter (OTC, in gergo). È specializzato nel fornire accesso ai gestori di fondi di investimento, a hedge fund Per governi e istituzioni finanziarie per tutti i tipi di prodotti finanziari, inclusi derivati, reddito fisso e variabile, nonché valute. La sua visione è globale.

In Europa l’azienda svizzera ha sedi ad Amsterdam, Bruxelles, Copenhagen, Francoforte, Losanna, Londra (anche se può essere smontata o lasciata nello scheletro), Lussemburgo, Parigi, Monaco di Baviera, Parigi e Roma. Ha anche una presenza in diverse città degli Stati Uniti. “Copriamo tutti i principali centri finanziari del mondo e manteniamo relazioni strette ea lungo termine con un’ampia gamma di controparti”, afferma in una presentazione.

READ  Il gas è aumentato del 25% in Europa e i mercati azionari sono scambiati con enormi perdite a causa della crisi energetica