Marzo 2, 2024

Lamezia in strada

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Il calo del credito si attenua dopo aver accumulato 21 mesi di contrazione

Il calo del credito si attenua dopo aver accumulato 21 mesi di contrazione

I primi sintomi di esaurimento del processo Contrazione accelerato credito Ciò è dovuto all’inasprimento della politica monetaria da parte della Banca Centrale Europea (Banca Centrale Europea) per combattere l'inflazione elevata. Tra ottobre e dicembre, Le banche spagnole Si irrigidirono nuovamente Settimo quarto Consecutivamente (da marzo 2022) entrambi Criteri di aggiudicazione Il che li porta a decidere se concedere o meno un prestito, ad es condizioni che richiedono (come il tasso di interesse, l'importo, la durata e la garanzia richiesta). Anche Richieste Come accade dal gennaio dello scorso anno. Si è comunque trattato in tutti i casi di un calo “Moderato e meno grave” di quanto non fosse durante l'estate.


Questa tendenza è coerente con le stime della Banca Centrale Europea sull'andamento dell'economia. Politica monetaria. Pertanto, gli aumenti dei prezzi vengono trasmessi Innanzitutto per le condizioni Attraverso il quale gli attori economici (Stati, imprese e famiglie) ottengono finanziamenti per le loro spese e investimenti. In effetti, la banca centrale ha indicato che l’attuale ciclo di aumenti dei prezzi monetari è stato in qualche modo trasferito alle condizioni finanziarie. “Veloce e forte” Anche più di quanto mi aspettassi. Si verifica questo indurimento Dopo l'attività, riducendo la domanda di agenti. Questo è esattamente ciò Cosa sta succedendo dalla metà dello scorso anno Si prevede che continuerà a verificarsi fino all’inizio del 2024. Infine, gran parte dell’impatto A proposito di inflazione Verrà pubblicato quest'anno e il prossimo.

Le banche spagnole sperano, in questo modo, che… Visualizza di credito contrarre nuovamente Tra gennaio e marzo si concentrerà sul segmento dei prestiti alle famiglie per finalità di consumo e non, mentre le restanti formule (mutui e prestiti alle imprese) non differiranno. Basato sul Richieste Dal finanziamento si aspettano novità Sconto generale di domande, con un’intensità “simile o leggermente superiore” a quella registrata tra ottobre e dicembre. Ciò significa che il rubinetto del credito continuerà a chiudersi, ma tutto sembra indicare che continuerà a farlo a un ritmo un po’ più moderato.

READ  Prova su strada: Baffi J Tutti

Aumento dei margini

Ecco come appare nel trimestrale Indagine sui prestiti bancari, pubblicato martedì dalla Banca di Spagna. Il documento rivela che i criteri di concessione sono stati inaspriti solo tra ottobre e dicembre nei prestiti concessi Case per il consumoI mutui ed i prestiti commerciali sono rimasti stabili. Per quanto riguarda le condizioni, c'era a “Leggero aumento” dei margini nei settori del finanziamento alle imprese e dei mutui, mentre si è lievemente ridotto nei prestiti al consumo. Per quanto riguarda il rapporto Richieste respinteIl credito al consumo è aumentato ed è rimasto stabile per il resto.


IL RichiesteDa parte sua, è tornato giù Alto livello di tariffeSecondo le banche. In caso di prigionia, anche questo verrà spiegato da Meno fiducia dei consumatori, aumentandone l’utilizzo risparmio E le probabilità sono peggiori Residenza. Nel caso delle imprese, invece, questa diminuzione è stata parzialmente compensata da un aumento del fabbisogno di finanziamento Azioni e trading. La domanda è diminuita in tutti i settori tranne commerciomentre la restrizione dell’offerta è stata più evidente nel industria energia intensa, edificio e attività Immobiliare. (criteri di aggiudicazione) e l'industria produzione E il Servizi e commercio (termini).

Strategia della Banca Centrale Europea

I risultati del sondaggio riflettono Strategia della Banca Centrale EuropeaL’autorità monetaria dell’area euro ha alzato i tassi di interesse di riferimento a un ritmo e su una scala senza precedenti 4,5 punti Percentuali tra luglio 2022 e settembre 2023. Il tasso di interesse di riferimento è aumentato Dallo 0% al 4,5%mentre il deposito presso la banca centrale – l'interesse con il quale viene compensato il denaro depositato nelle banche, che è molto rilevante nel contesto attuale – è sceso dal -0,5% (ha restituito meno di quanto ha trattenuto per loro). al 4%. Tuttavia, la banca centrale ha aperto la porta a questo Inizia ad abbassare i tassi di interesse da estateil che potrebbe anche aiutare a spiegare perché la stretta del rubinetto del credito sta iniziando a moderarsi.

READ  Ecco come salveranno Justo y Bueno dalla crisi economica

L’obiettivo della banca centrale è Raffreddamento economico Ridurre l’inflazione elevata, attraverso il duplice mezzo di rendere più difficile l’ottenimento del credito e, allo stesso tempo, di ridurne la domanda da parte di imprese e famiglie. Funziona: l'uomo comune dentro Ipoteche – che rappresenta il 72,5% dei prestiti alle famiglie – è aumentato di 2,58 punti, quando… 3,68% A novembre, da dicembre 2021, quando l’autorità monetaria ha iniziato a inasprire la propria politica monetaria. Il resto di Prestiti per famiglie È aumentato di poco più di un punto (in 7,05%). Ciò significa che il saldo creditore dei privati ​​è diminuito di 5.883 milioni di euro, attestandosi a 684.856 milioni di euro. Qualcosa di simile è accaduto per quanto riguarda i prestiti alle imprese.