Settembre 30, 2022

Lamezia in strada

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Il Centro Regionale CREI si congratula con Prensa Latina per il suo anniversario

“Ci fa grande piacere sapere che Prensa Latina, come mezzo di comunicazione alternativo per la regione e il mondo, continua a essere un faro di lotta e resistenza per mantenere alta e risonante la verità e la lotta dei popoli”, la lettera stati.

Il testo augura successo al gruppo di agenzia, e soprattutto al popolo cubano, “per avere un mezzo attraverso il quale, come luce di speranza e di giustizia mediatica, può raggiungere l’intero emisfero per porsi come primo riferimento alla essere presi in considerazione nelle nostre informazioni giornaliere automatiche.

Il comunicato del CREI, inviato dal suo Direttore Manuel Espinosa, sottolinea che Prensa Latina (PL) è da oltre sei decenni un punto di riferimento mediatico per la lotta dei popoli, in quanto media antimperialista e internazionale, ispirato a Fidel. Castro ed Ernesto Che Guevara e giornalisti come Jorge Ricardo Massetti e Rodolfo Walsh.

La lettera afferma che “questa agenzia accompagna tutte le lotte per la liberazione dei dannati della terra in Asia, Africa, America Latina e persino nel cuore dell’impero”.

Allo stesso modo, sottolinea che il popolo nicaraguense ha sempre avuto un fedele alleato in PL sin dai tempi della lotta contro la tirannia di Somoza, durante i gloriosi anni ’80 del secolo scorso, la lunga notte neoliberista degli anni ’90 e la continuazione della rivoluzione . Cantiere dal 2007.

È in questo senso che ha fatto riferimento all’operato dell’Agenzia in tutti questi anni nella terra di Sandino, denunciando gli attacchi alla popolazione del Nicaragua, ma anche rivelandone le conquiste e le vittorie spesso messe a tacere dalla stampa occidentale.

“Nel terzo decennio del XXI secolo, Prensa Latina continua a contribuire con determinazione e forza alla costruzione del progetto Bolívar, Martí e Sandino per l’intera Abya Yala nel mondo multipolare emergente e post-occidentale. Gli auguriamo, così come la Rivoluzione Cubana, una lunga vita e molte vittorie”.

READ  Aumentano le richieste di asilo da parte di immigrati cubani in Messico

Prensa Latina è stata fondata il 16 giugno 1959, come mezzo di comunicazione alternativo per contrastare le campagne mediatiche infondate contro la nascente rivoluzione cubana.

macchina / ybv