Febbraio 8, 2023

Lamezia in strada

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Il CEO di Vodafone, Nick Read, licenziato dopo che le azioni crollano del 44%

L’amministratore delegato del gruppo Vodafone, Nick Read, si dimetterà alla fine del 2022 dopo non essere riuscito a fermare un calo di anni del prezzo delle azioni del colosso delle telecomunicazioni e non essere riuscito a fondersi con i principali concorrenti.

Capo dell’ufficio finanziario , Margherita Della Valle svolgerà l’incarico su base temporanea mentre il consiglio di amministrazione, guidato dal presidente Jean-François van Boxmeer, cerca un sostituto. La società ha dichiarato lunedì in una dichiarazione che Reid, che è stato nella posizione per quattro anni e in Vodafone per più di due decenni, rimarrà come consulente fino alla fine di marzo.

“Sono d’accordo con il consiglio che ora è il momento giusto per passare il timone a un nuovo leader che possa sfruttare i punti di forza di Vodafone e cogliere le significative opportunità che ci attendono”, ha affermato Reid, 58 anni, nella dichiarazione.

Il prezzo delle azioni Vodafone è sceso di circa il 44% da quando Reid è subentrato nell’ottobre 2018. In quel periodo, la società di telefonia mobile e banda larga con sede a Newbury, in Inghilterra, ha tagliato il debito. Forse la mossa più importante di Read è stata la divisione e la quotazione delle decine di migliaia di antenne mobili della società e la vendita di una partecipazione in Vantage Towers AG, quotata a Francoforte, a un consorzio di private equity in un accordo che ha valutato l’attività a 16,2 miliardi di euro (17,1 dollari). miliardi). Lo scorso mese.

Tuttavia, Reid ha faticato a concludere accordi che avrebbero ridotto i giocatori in alcuni dei più grandi mercati di Vodafone, come Regno Unito, Italia e Spagna. Un approccio al business italiano è stato respinto, un’importante opportunità di fusione in Spagna è stata persa e sono stati annunciati colloqui con il concorrente britannico Three, di proprietà di CK Hutchison Holdings Ltd. , ma non è ancora finita.

READ  Le azioni del Texas Oil sono aumentate dell'1,57% a $ 1111,3

Le azioni Vodafone sono state appena cambiate alle 12:39 nel trading di Londra. Il titolo è vicino ai minimi di 25 anni.

Quest’anno il prezzo delle azioni Vodafone ha sottoperformato il resto del settore, anche se il settore ha perso valore nel suo complesso, scendendo più dell’indice dei prezzi delle telecomunicazioni Stoxx Europe 600.

Le sue sfide si sono aggravate nel 2022 dopo l’invasione russa dell’Ucraina, facendo aumentare i costi energetici e aumentando anche i tassi di interesse. Reade ha subito pressioni da parte degli investitori, tra cui il più grande fondo attivista europeo, Cevian Capital AB, che ha venduto una parte significativa della sua partecipazione all’inizio di quest’anno.

Di recente, un’auto sostenuta dal miliardario francese Xavier Niel ha acquistato il 2,5% di Vodafone affermando di aver visto opportunità per accelerare gli accordi e migliorare i profitti.

Sebbene questioni importanti come i prezzi dell’energia e il coronavirus fossero al di fuori del controllo di Reid, gli analisti hanno notato come ha gestito gli altri.

Nel 2019, ha tagliato il dividendo sei mesi dopo che la società lo aveva dichiarato accessibile. All’inizio di quest’anno, ha perso la più grande opportunità dell’azienda per consolidare la sua divisione spagnola in contrazione e assediata. Ha riconosciuto la sottoperformance della più grande azienda di Vodafone, la Germania, dopo un accordo da 18,4 miliardi di euro all’inizio del mandato di Reid. L’acquisizione, che comprendeva alcune società dell’Est Europa, era stata originariamente portata avanti dal suo predecessore, Vittorio Colao.

Il nuovo CEO dovrà affrontare i problemi del lavoro in Germania e le preoccupazioni sul costo della vita attraverso l’impronta di Vodafone, che potrebbe minare il sostegno alla “riforma del mercato” che potrebbe includere aumenti dei prezzi o fusioni, ha detto in una nota l’analista di Jefferies Jerry Delice. per i clienti

READ  Comsa si è aggiudicata i lavori nella rete di trasmissione di Belém (Brasile) per 100 milioni di euro

Delice ha aggiunto che la leva rimane “sgradevolmente alta” dopo l’accordo Vantage e la politica dei dividendi dovrebbe essere trattata come se fosse in fase di revisione.

Le operazioni di Vodafone sono complesse e nessun estraneo completo è stato nominato nella posizione di vertice, quindi il successore di Reed potrebbe avere dei legami con la società, ha detto l’analista di Berenberg Carl Murdock Smith in una nota di annuncio del dopoguerra.

Ha indicato l’amministratore delegato di Informa Plc, Stephen Carter, che siede nel consiglio di amministrazione di Vodafone ed è stato in precedenza direttore dell’autorità di regolamentazione delle telecomunicazioni del Regno Unito Ofcom, e Nick Jeffrey, che in precedenza era un direttore di Vodafone nel Regno Unito e ha lasciato la società l’anno scorso per guidare Frontier negli Stati Uniti. . Comunicazioni.

Carter e Jeffrey non hanno risposto immediatamente alle richieste di commento.

Altri contendenti menzionati dagli analisti includono il nuovo capo ad interim Della Valle, che ha attuato profondi tagli ai costi nella sua veste di chief financial officer. Non esiste un chiaro successore domestico, hanno affermato gli analisti di Bernstein.